Harvey Winstein è risultato positivo al COVID-19

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Harvey Weinstein è risultato positivo al CoronaVirus e si trova nel carcere di isolamento nello Stato di New York.

Harvey Weinstein ce lo ricordiamo tutti: il famoso produttore cinematografico è stato condannato a una pena di 23 anni di carcere per violenza sessuale. Ad aprire la strada al lungo processo di Weinstein era stata Asia Argento. La condanna ufficiale è arrivata solamente pochi giorni fa e il 68enne si trova oggi in solamento nel carcere Wende nello Stato di New York. Oltre alla pena da scontare, Weinstein è risultato positivo al CoronaVirus.

Harvey Weinstein ha contratto il COVID

 

Michael Powers – Presidente della Polizia Penitenziaria –  ha fatto sapere di esser venuto a conoscenza dell’esito positivo del tampone di Weinstein domenica mattina e oggi si dice molto preoccupato per gli agenti di polizia che sono sprovvisti del necessario equipaggiamento di protezione dal contagio. Molti di loro si trovano in quarantena.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv