Barbara D'Urso

Web contro Barbara D’Urso: ecco la petizione per chiudere i suoi programmi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si sa, il web dà e il web toglie. E, quando toglie, sa essere davvero crudele. Una larga fetta di pubblico non gradisce Barbara D’Urso e non ne ha mai fatto mistero. Tuttavia, dopo che la conduttrice ha recitato l’Eterno riposo in diretta, con Matteo Salvini che le faceva eco, sembra essersi rotto un equilibrio anche tra i suoi estimatori.

La petizione contro Barbara D’Urso

Barbara D’Urso è al centro della bufera: dopo la triste e indecente pagina di tv che la conduttrice ha offerto al pubblico di Canale 5, sembra che sul web sia partita una vera e propria crociata contro di lei. Su Change.org, infatti, è nata una petizione allo scopo di chiudere le trasmissioni condotte da Carmelita, tra cui Live – Non è la D’Urso, Pomeriggio Cinque e Domenica Live, attualmente sospesa per via dell’emergenza Coronavirus.

Ecco cosa si legge nella petizione:

Purtroppo sappiamo la caratura culturale dei suoi programmi, ma questa volta ha superato il limite invitando in diretta Salvini e PREGANDO in diretta insieme a lui.
Ricordiamoci che l’Italia è un paese laico e che abbiamo i nostri luoghi di culto e sacerdoti. Questa operazione ha sfruttato ancora una volta il potere della religione sugli anziani, così da rafforzare la sua personalità e il suo programma, indegno culturalmente.

Questa volta però facendo anche politica e dando un ottimo strumento di propaganda a Salvini, che aveva dimostrato due giorni prima, quanto politicamente fosse “preparato” in un altro programma tv dedicato, quello sì, alla politica del paese.

Chiedo quindi che venga cancellato il suo programma definitivamente! Dopo che per anni ha sfruttato lo spazio per avere sempre più potere fino a creare una ridicola esperienza religiosa in diretta, con un politico.

Un insieme di cose non accettabili…e che sia il suo punto finale in tv.

ITALIA PAESE LAICO, rispetto per tutte le religioni, via la D’Urso dalla televisione! Non ha un titolo di studio e non ha la cultura Ma sopratutto sfrutta il mezzo tv per i suoi inutili, futili ed egoistici fini.

Cosa risponderà la D’Urso? Dopo le velate critiche di Paolo Bonolis, adesso anche il pubblico sembra averle voltato le spalle. Adesso che anche i suoi fedelissimi hanno iniziato a remarle contro, cosa accadrà?

Cliccate qui per scoprire la PETIZIONE CONTRO I PROGRAMMI DI BARBARA D’URSO.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
DonnaPOP è un magazine al femminile, per scoprire tutte le news che riguardano il mondo del gossip, della televisione e dello spettacolo.