Paola Caruso

@ Matteo Nardone / ANSA

Paola Caruso disperata: «Se vado da lui mi tolgono mio figlio…»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Continuano le vicissitudini di Paola Caruso; la showgirl ha rilasciato una lunga intervista a Diva & Donna parlando della sua attuale condizione nel mondo dello spettacolo.

Leggi anche: Paola Caruso contro il padre di suo figlio: «Fa promesse che non mantiene»

Paola Caruso: l’intervista

Il Direttore del magazine le ha chiesto:

Parteciperesti mai a Ballando con le Stelle?

E subito è arrivata la risposta della Caruso: a quanto pare la showgirl ha già avuto un contatto diretto con Milly Carlucci, ma non è andato a buon fine. Ecco cosa ha detto:

Milly non mi vuole, dice che sono troppo targata Mediaset. In Rai non mi vogliono.

Un rifiuto che potrebbe esser dettato dalle partecipazioni nei salotti di Mediaset e perché – come è risaputo – la Carlucci non ama i vip che partecipano ai reality. Al momento, comunque, Paola Caruso non potrà nemmeno partecipare al GF Vip. Ma perché? Ecco la sua risposta:

Non posso farlo, le assistenti sociali mi porterebbero via subito mio figlio Michelino, in quanto io sono l’unico genitore.

La carriera della showgirl verrà risollevata da altre ospitate nei salotti di Canale 5 o le verrà trovata un’altra occupazione? Nel frattempo, comunque, la sua vita da mamma a tempo pieno continua senza intoppi

Il passato

Nel suo passato, Paola non vanta di certo troppa spensieratezza. Il padre di suo figlio l’ha completamente abbandonata; ecco cosa aveva dichiarato la showgirl in un’intervista dello scorso anno:

Il padre ha fatto delle promesse che non sono state rispettate. Lui ha voluto vedere il bambino, io glielo ho fatto vedere. Risultato? Lui se ne è fregato e ha continuato per la sua strada. Dopo due anni io sono shockata, sconcertata, non per me ma per mio figlio. Non si merita questo il bambino.

Oggi le cose sono cambiate? Speriamo fortemente di sì!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv