raffaella carrà malattia

Raffaella Carrà malattia: cosa aveva? «Era malata da tempo»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Raffaella Carrà è morta a causa di una terribile malattia, che la conduttrice con tutte le sue forze ha cercato di tenere nascosta: cosa aveva e come è morta la showgirl italiana più amata di sempre? Scopriamo insieme i dettagli.

Leggi anche: Raffaella Carrà, il patrimonio ai nipoti che erano come figli: chi sono?

Cosa è morta a Raffaella Carrà?

Il conduttore Gianluca Semprini, tra i primi a parlare della morte di Raffaella Carrà, ha rivelato la causa della morte della showgirl: una malattia di cui nessuno era a conoscenza:

Questa malattia già da diverso tempo aveva attraversato il suo corpo. Lei però non l’aveva detto quasi a nessuno. Le sue ultime volontà erano chiare: una bara semplice e un’urna per contenere le ceneri.

Ha preferito non raccontare questi ultimi periodi di difficoltà per non rovinare il ricordo luminoso che tutti abbiamo di lei.

Raffaella Carrà malata: il racconto dei vicini

Un inviato di Estate in Diretta, ha parlato con i vicini di casa di Raffaella Carrà, anche loro ignari della sua malattia e delle sue condizioni di salute:

Siamo entrati in questo comprensorio di Roma Nord dove abitava. Abbiamo parlato con i suoi vicini e hanno appreso oggi la notizia con grande tristezza. Il clima è assolutamente di dispiacere. Tutti conoscevano Raffaella Carrà in questo comprensorio.

Lei era malata da tempo e si è spenta in una clinica qui vicino. Il cordoglio è forte, nessuno dei vicini vuole rilasciare interviste. Nel suo palazzo comunque nessuno sapeva. Anche il suo portiere non sapeva nulla. Tutti pensavano che fosse nella sua altra casa nell’Argentario. Per la malattia ha avuto molto pudore

Raffaella Carrà: che malattia aveva? Cancro

Ma Raffaella Carrà che malattia aveva? Non sono ancora molti i dettagli che trapelano in merito alla patologia che l’ha colpita. Alcuni rumors rivelano possa essersi trattato di un tumore ai polmoni. 

Da mesi la conduttrice era scomparsa dalla tv e dalla vita pubblica, perché la malattia era stata devastante, come raccontato dal suo compagno di vita Japino:

Raffaella aveva una volontà ferrea che fino all’ultimo non l’ha mai abbandonata, facendo si che nulla trapelasse della sua profonda sofferenza.

L’ennesimo gesto d’amore verso il suo pubblico e verso coloro che ne hanno condiviso l’affetto, affinché il suo personale calvario non avesse a turbare il luminoso ricordo di lei

Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news in merito.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.