Gabriella Pession

La porta rossa 3, iniziano le riprese: ecco cosa rivela Gabriella Pession sulle anticipazioni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Gabriella Pession ha rilasciato una lunga intervista a Fanpage.it e ha parlato delle riprese della fiction di successo La porta rossa, di cui è protagonista.

Leggi anche: Gabriella Pession è sposata con un attore sexy di Grey’s Anatomy (FOTO)

Gabriella Pession parla de La porta rossa 3

Gabriella Pession in La porta rossa è Anna Mayer e nella terza stagione proseguirà la sua avventura con questo personaggio. Ultimamente l’attrice ha avuto diversi impegni, soprattutto familiari avendo da poco avuto un figlio da suo marito Richard Flood. Inoltre, essendo stata diverso tempo negli Stati Uniti d’America ha avuto modo di prendere ispirazione per reinventarsi; ecco le sue parole:

Ho osservato la gigantesca industria del cinema e della televisione, in cui è all’ordine del giorno che gli attori, dopo vent’anni di carriera come la mia, diventino produttori, autori o sviluppino dei progetti. Si evolvono. Il mio allontanamento dall’Italia e dall’identità sociale solo come attrice, ha fatto fiorire in me la volontà di creare dei progetti, comprare i diritti e sviluppare collaborazioni come quella con Endemol.

Ecco come continua Gabriella:

In uno sono coautrice e degli altri due sono produttrice esecutiva. Non posso ancora svelare i titoli però sono già in fase avanzata. Mi mancava la parte creativa. Avere un’idea, portarla avanti e vederla nascere. Questo mi rende felice.

Poi, Gabriella Pession ha parlato del ritorno de La porta rossa: dal 31 agosto, infatti, avranno luogo le riprese della fiction. Ecco come proseguirà la storia:

Sono ormai tre anni che è morto Cagliostro per cui Anna è una donna che ha elaborato il lutto. È alla ricerca dell’equilibrio, di una propria identità che vada al di là del legame con il marito e con la figlia di 3 anni. Sarà un personaggio fuori dalle regole: è un magistrato, ha a che fare con la giustizia, l’autorità, però opererà al di fuori di questo ambito. Cercherà una giustizia che è al di sopra della legge stessa.

Sulla sua vita privata, poi, la Pession dichiara di non avere dubbi: l’attrice vuole rimanere in Italia. Perché?

Sono innamorata pazza del mio Paese. È un posto strano Los Angeles. Una città impregnata di solitudine e dell’illusione che debba per forza accadere qualcosa di bello. Mi manca il rapporto con le persone, parlare con il panettiere, andare in piazza e incontrare gli amici. Io e mio marito vogliamo tornare a vivere in Italia l’anno prossimo.

Segui già DonnaPOP su Instagram? Clicca QUI per rimediare!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv