Sharon Stone, morto il nipote River: di chi era figlio? Chi sono i genitori del bambino? Che malattia aveva?

Sharone Stone piange il nipote, morto ancor prima di compiere un anno: ecco chi era il piccolo e la malattia di cui era affetto.

Grave lutto per Sharon Stone. L’attrice ha annunciato su Instagram la tragica morte del nipote, River, che avrebbe compiuto un anno l’8 settembre. L’accaduto l’ha portata a lasciare Venezia, dove si trovava per l’imminente Mostra del Cinema, per tornare a casa e stare vicina ai genitori del piccolo, distrutti dal dolore. Cosa è successo? Quale malattia si è portata via il piccolo River? Scopriamolo insieme.

Leggi anche: Sharon Stone, morto il nipote di un anno: che malattia aveva? Cosa è successo?

Sharon Stone, morto il nipote River: figlio di chi era? Chi sono i genitori del bambino?

Sharon Stone ha perso il nipote River, venuto a mancare lo scorso 30 agosto. Il piccolo, che avrebbe compiuto un anno il prossimo 8 settembre, era figlio del fratello minore dell’attrice, Patrick e della moglie Tasha. I genitori, distrutti dal dolore per questa improvvisa e tragica scomparsa, stanno vivendo il lutto insieme all’attrice che si è precipitata da loro lasciando Venezia appena le condizioni del bimbo si erano aggravate. La Stone nei giorni scorsi aveva postato una foto di River chiedendo ai follower su Instagram di pregare per lui perché versava, intubato, in pessime condizioni di salute.

Sharon Stone, morto il nipote River: che malattia aveva?

Sharon Stone lo scorso 30 agosto ha perso il nipote, River. Il piccolo non aveva nemmeno un anno di vita ed era affetto da MODS (Multiple Organ Dysfunction Syndrome), patologia che comporta un’insufficienza totale multiorgano che purtroppo l’ha portato alla morte. A darne l’annuncio è stata proprio l’attrice che su Instagram ha postato un bellissimo video in memoria del piccolo venuto a mancare così tragicamente. “Serve un miracolo per River, pregate per lui” scriveva la Stone nei giorni scorsi sui social. Sfortunatamente, il miracolo non si è verificato.

Non segui DonnaPOP su Instagram? Rimedia subito cliccando qui!