Angela Celentano come sarebbe oggi? La FOTO lascia senza parole: ecco com’è adesso

Come sarebbe Angela Celentano oggi? Una foto creata ad hoc mostra la bimba che scomparve nel 1996 sul Monte Faito.

Come sarebbe oggi Angela Celentano? Una sua foto – fatta tramite tecnica di age progression – la mostra per come potrebbe apparire.

Leggi anche: Angela Celentano, tutta la storia: che fine ha fatto? Età oggi, quando è scomparsa, genitori, sorelle, veggente, sensitiva, sogno, chi la rapì

Come sarebbe Angela Celentano oggi?

L’avvocato della famiglia Celentano, Luigi Ferrandino, ai microfoni di Mattino 5 News ha fatto il punto su ciò che potrebbe essere accaduto alla povera Angela, la bambina scomparsa all’età di 3 anni il 10 agosto del 1996. Secondo la ricostruzione del legale, un piccolo spiraglio arriverebbe dall’America Latina. A quanto pare sarebbe stata individuata una grandissima somiglianza con quella che oggi sarebbe ormai una giovane donna:

C’è una incredibile somiglianza con una ragazza dell’America Latina ma lei è difficile da avvicinare. Ha una rete di protezione attorno molto forte per via della famiglia alle spalle molto facoltosa. Esercita poi una professione che non ci permette di raggiungerla facilmente. Ciò rende più complicata la raccolta del Dna e il procedere con le analisi.

Si è arrivati a lei poiché la famiglia in questione aveva contatti con Vico Equense negli anni Novanta, ma al momento non esistono dettagli specifici in merito. La somiglianza con Angela Celentano, quindi, non sarebbe solo da ricercare nei lineamenti del volto, ma anche circa una voglia presente sulla schiena della giovane, che aveva anche la bimba svanita nel nulla. Sempre l’avvocato della famiglia Celentano ha detto:

Angela aveva una voglia nella parte destra della schiena, mentre questa ragazza ce l’ha proprio al centro. Abbiamo interpellato una dermatologa e ci ha detto che crescendo è possibile che ci sia stata una traslazione.

L’unica strada da percorrere, dunque, è quella del DNA. Nei mesi scorsi è stata diffusa una foto che potrebbe mostrare come sarebbe Angela oggi, se fosse ancora viva. Catello Celentano, padre della bambina scomparsa, in merito all’immagine fatta con age progression ha detto:

È stata forte la nostra emozione. Maria ha pianto vedendola. Riteniamo che i social siano di fondamentale importanza poiché ci consentono di spingere la ricerca in ogni angolo del pianeta.

Per ottenere la nuova foto di Angela Celentano, gli esperti hanno sfruttato i tratti somatici delle altre due figlie della coppia: Rossana e Naomi.

La foto

Cosa è successo ad Angela Celentano?

Angela Celentano è sparita il 10 agosto del 1996, mentre era con i suoi genitori a fare una gita sul Monte Faito; la bimba all’epoca aveva solamente 3 anni e insieme a lei e alla sua famiglia c’erano altre quaranta persone, membri della Comunità Evangelica di Vico Equense. Poco prima del pranzo, il padre di Angela si è accorto della scomparsa della piccola e ha immediatamente dato l’allarme. Per diversi giorni le forze dell’ordine hanno cercato la bambina, ma senza trovarne traccia.

Dopo anni di ricerche, false speranze e segnalazioni non andate a buon fine, per la famiglia di Angela Celentano il caso è stato ufficialmente archiviato. Oggi – a 26 anni dai fatti – il fascicolo sulla scomparsa della bambina è stato chiuso: alcuni testimoni sono morti e altri non ricordano i dettagli di quella tremenda giornata. Tramite Facebook, la pagina di Quarto Grado ha confermato così l’archiviazione delle indagini su Angela:

Nessuna verità per Angela Celentano. Archiviata dalla procura di Torre Annunziata l’inchiesta sulla scomparsa della bambina di Vico Equense avvenuta sul monte Faito (Napoli) il 10 agosto del 1996. Si era percorsa la pista messicana sulla base di una foto, ma dopo che la ragazza impressa in quell’immagine era uscita allo scoperto spiegando che non era Angela, le indagini si erano concentrate sulle persone presenti sul monte Faito il giorno della scomparsa. Alcuni testimoni sono morti e dagli altri non sono emersi elementi tali da portare ad una svolta. Grande delusione per la famiglia di Angela che tuttavia non perde la speranza di poterla riabbracciare un giorno.

Seguici su Instagram cliccando QUI!