Rike Schmid, chi è l’attrice che fa Claudia Schneider in Black Out – Vite sospese?

Rike Schmid ha trascorso la sua infanzia a Colonia, debuttando appena dodicenne a teatro, per poi proseguire la sua carriera con successo.

Rike Schmid è l’attrice tedesca che interpreta Claudia Schneider in Black Out – Vite sospese. Di seguito scopriamo alcuni dettagli, sia della sua vita professionale sia di quella privata.

Leggi anche: Noi fiction Rai, chi è Aurora Ruffino, l’attrice che fa Rebecca? Età, marito, fidanzato, figlio, fratelli, fisico, altezza, peso, film e serie tv,

Nel cast di Black Out – Vite sospese, il nuovo mistery-drama di Rai 1 ambientato in un lussuoso albergo del Trentino, Rike Schmid veste i panni di Claudia, l’affascinante e misteriosa dottoressa legata da un inconfessabile segreto a Giovanni Lo Bianco, alias Alessandro Preziosi, distinto uomo d’affari, nonchè vedovo, in vacanza con i suoi figli.

Età

Rike Schmid ha 43 anni: è nata ad Hannover, in Germania, il 19 luglio 1979, sotto il segno zodiacale del Cancro.

Vita privata, marito e figli di Rike Schmid

Scopriamo dal suo profilo Instagram che l’uomo di cui è innamorata l’attrice tedesca si chiama Timo Jacobs, anche lui attore di successo in Germania. Non sappiamo, però, se la coppia abbia o meno dei figli.

Film con Rike Schmid

Con una strepitosa carriera ultradecennale al cinema e in televisione, l’attrice tedesca è stata nel cast di una decina di film, girati in Germania. Di questi, Don 2, regia di Farhan Akhtar (2011), Il destino degli uomini, regia di Leonardo Tiberi (2018) e La scuola degli animali magici, regia di Gregor Schnitzler (2021) sono stati distribuiti anche in Italia.

Curiosità sull’attrice che interpretati da Claudia Schneider in Black Out – Vite sospese

Cinque curiosità su Rike Schmid? Eccole:

  • ha pubblicato due libri, Schauspielerinnen. Die Suche nach moderner weiblicher Identität (2011/Logos) e Nimm mich mit nach Gestern (2014/Herbig);
  • oltre alla sua carriera di attrice, ha studiato sociologia, psicologia e scienze dell’educazione presso l’Università di Colonia e la Libera Università di Berlino;
  • nel 2009 si è laureata in sociologia;
  • si è aggiudicata una prestigiosa borsa di studio fornita dall’Accademia Tedesca di Roma Villa Massimo nel 2018/2019;
  • ha recitato in oltre cinquanta produzioni televisive, tra la Germania e l’Italia.