Mickaël Lumière, chi è l’attore che fa Karim in Black Out – Vite sospese?

Mickaël Lumière è una giovane promessa del cinema francese, dotato di talento e versalità, ha un'ottima carriera alle spalle!

Mickaël Lumière è il giovanissimo attore francese che interpreta il ruolo di Karim in Black Out – Vite sospese. Di seguito scopriamo alcuni dettagli, sia della sua vita professionale sia di quella privata.

Leggi anche: Alessandro Preziosi ieri e oggi: età, fidanzata, ex moglie, Vittoria Puccini, figli, film, Instagram

Appassionato di cinema fin dall’infanzia, Mickaël Lumière ha conseguito il diploma di maturità scientifica. Dopo la laurea in tecniche di marketing presso l’Università di Nizza, si è trasferito a Parigi, dove ha studiato Cours Florent tra il 2016 e il 2018.

Nel cast di Black Out – Vite sospese, il nuovo mistery-drama di Rai 1 ambientato in un lussuoso albergo del Trentino, Mickaël Lumière veste i panni di Karim, uno dei personaggi legato all’inconfessabile segreto di Giovanni Lo Bianco, alias Alessandro Preziosi, distinto uomo d’affari, nonchè vedovo, in vacanza con i suoi figli.

Età

Mickaël Lumière ha quasi 27 anni: è nato  il 17 maggio 1996 a Nizza, sotto il segno zodiacale del Toro.

Vita privata di Mickaël Lumière

Single oppure impegnato? Di Mickaël Lumière non è semplice conoscere notizie riguardo la sua vita privata poichè sembra non ami mettere la sua privacy sotto i riflettori, per cui non sappiamo se sia o meno legato sentimentalmente a una partner! I suoi profili social, del resto, non sono di aiuto per avere ulteriori notizie in merito. L’attore francese, infatti, pubblica soltanto fotografie che lo ritraggono nella sua vita professionale oppure sul set, in compagnia di colleghi.

Film con Mickaël Lumière

Pur essendo giovanissimo, Mickaël ha già al suo attivo tre film, girati in Francia. Pellicola di debutto è My Baby, per la regia di Lisa Azuelos (2019). A seguire, il giovanissimo attore francese è stato nel cast di La verità se mento! Gli esordi, diretto da Michel Munz e Gérard Bitton (2019) e Friendzone, regia di Charles Van Thieghem (2021).

Curiosità sull’attore che interpreta Karim in Black Out – Vite sospese

Tre curiosità su Mickaël Lumière? Eccole:

  • in Francia, nel 2018, ha suscitato scalpore la sua parodia delle canzoni On voir e Ma dope, brani portati al successo dal famoso rapper francese Nekfeu; i due videoclip pubblicati da lui sui social hanno  avuto diversi milioni di visualizzazioni;
  • grazie alla sua somiglianza fisica con Grégory Lemarchal, il celebre cantante francese scomparso nel 2007 per le conseguenze della fibrosi cistica, ha ottenuto il ruolo di protagonista in Why I Live, biopic trasmesso su TF1 e che ripercorre il travolgente viaggio dell’artista;
  • uno dei suoi primi successi è stato il ruolo fattorino della pizza nel cortometraggio del 2017 Four Days, diretto dal regista Manon Fourquaux.