Marcello Lippi, avete mai visto i suoi figli? Il racconto di quando convinse il figlio a lasciare il calcio

Chi sono i figli di Marcello Lippi? Molti non sanno che l'allenatore sconsigliò a suo figlio di seguire la carriera nel mondo del calcio

Marcello Lippi è un noto allenatore di calcio, molto stimato da professionisti del settore e tifosi. Avete mai visto i suoi figli?

Molti non sanno che, sebbene Lippi abbia una grande passione per il mondo del pallone, in passato sconsigliò a suo figlio Davide di continuare la sua carriera calcistica. Ma perché?

Il motivo, anche se potrebbe non sembrare, è nobile. Marcello Lippi quel giorno offrì un’alternativa a suo figlio, la stessa che gli assicurò un glorioso futuro e che in un primo momento non era stata considerata come valida scelta.

Cosa è successo? Incredibile, ma vero: il grande allenatore della Nazionale, e un tempo della Juventus, disse a suo figlio Davide di lasciar perdere il calcio: ma perché?

Chi sono i figli di Marcello Lippi?

Marcello Lippi e sua moglie Simonetta Barabino hanno avuto due figli: Davide e Stefania. Con il primo dei due, l’allenatore ha sempre condiviso la grande passione per il calcio, ma è stato proprio lui a dissuadere il ragazzo dall’intraprendere una carriera nel mondo del pallone.

Nonostante tutto, come abbiamo detto, Marcello Lippi ha fatto comunque in modo che suo figlio rimanesse nel settore sportivo e – in particolare – del calcio. Come? Le sue parole sono state pronunciate durante una diretta Fanast RFT. A commentare questo ricordo, poi, anche Davide, il diretto interessato.

Ecco il racconto del mister: «Ricordo bene il giorno in cui ho consigliato a mio figlio Davide di smettere di giocare a calcio. Avevo capito che non avrebbe potuto portare avanti una carriera calcistica a causa di un incidente che aveva avuto poco tempo prima e al contrario gli ho detto che lo avrei visto molto bene ad assumere qualche ruolo importante all’interno delle società. Diciamo che non ho sbagliato di tanto».

La reazione del figlio

Davide Lippi, figlio di Marcello Lippi, ha sempre confermato le parole del padre, rivelando che per lui siano state profetiche. Perché? La sua spiegazione: «Ai tempi giocavo in Serie C2 e stavo per accettare l’offerta di una squadra veneta di C1, ma mio padre mi portò sulla spiaggia a parlare. Mi consigliò di intraprendere un percorso nuovo, di studiare e di provare a diventare manager. Non fu facile per un ragazzo di vent’anni figlio dell’allenatore della Juventus che sognava di diventare calciatore».

Oltre a Davide, comunque, c’è anche Stefania, secondo figlia di Marcello Lippi. Su di lei non si hanno molte informazioni: la secondogenita dell’allenatore della Nazionale non fa parte del mondo dello spettacolo ed è anche ben lontana da quello calcistico. Pur non condividendo la stessa passione di suo padre e di suo fratello maggiore, sembra che Stefania e papà Marcello siano legatissimi.

Seguici su Instagram