2 '  
Categorie Curiosità

I tunnel di glicine del Giappone che sembrano usciti da un sogno (foto e video)

Ci sono particolari doni della natura che sembrano appartenere più alle atmosfere fiabesche e oniriche piuttosto che far parte della nostra grigia realtà.

La bellezza del Giappone in primavera non è data solamente dalla fioritura dei ciliegi, bensì anche dalla fioritura dei glicini, queste piante rampicanti che si distinguono per la loro spettacolare gamma cromatica e per la loro capacità di crescere e proliferare su qualunque superficie, creando delle forme oniriche e fiabesche.

A quattro ore di autobus da Tokyo, possiamo trovare quest’idilliaca passeggiata da fiaba: un tunnel di glicine: il Wisteria Tunnel all’interno dei Kawachi Fuji Gardens, a Kytakyushu.

In Giappone c’è un parco che ospita più di 350 alberi di glicine, tra cui uno di quasi 150 anni o questo bellissimo tunnel naturale di 80 metri con migliaia di fiori impigliati in centinaia di metri quadrati di reticoli di glicine che ricreano un’atmosfera unica. Il parco dei fiori Ashikaga, i giardini Kawachi o il parco Tennogawa sono ottime mete per fare belle fotografie, così come altri luoghi a Tokyo come il Santuario Kameido Tenjin, sede di un festival organizzato esclusivamente in occasione della fioritura del glicine in primavera, proprio quando i fiori decidono di esplodere in tutti i loro colori, con sfumature che partono dal malva, toccano picchi di lilla blu e giallo.

Quando la natura e i colori invadono il Giappone in modo così spettacolare i viaggiatori che inciampano in cotale meraviglia non possono far altro che mostrare al mondo tutta la bellezza incontrata.

Leggi anche: