Coronavirus: 5 consigli per prendersi cura di se stessi durante la quarantena

L’emergenza Coronavirus ha invaso l’Italia, che è diventata zona rossa. Il nostro Paese è dovuto ricorrere ad alcune restrizioni per far in modo di arginare l’epidemia nel minor tempo possibile. Nonostante i contagi siano aumentati rispetto alle scorse settimane, i medici sono pronti a rassicurarci e – qualora ci attenessimo tutti alle regole imposte dal decreto – usciremmo da questa situazione in breve tempo.

Bisogna tenere d’uro, ma possiamo farcela. Se spesso ironizzando abbiamo detto quanto sarebbe stato bello e rilassante poter passare a casa diversi giorni, oggi è il momento di attuare questa nostra fantasia. Qualche suggerimento lo trovate qui. Ma oltre a leggere, risparmiare e rilassarsi, cosa è possibile fare per passare questo periodo in assoluta tranquillità? Ecco qualche consiglio per voi!

Skincare e cura di sé

 

La skincare è importantissima! La nostra pelle è il nostro biglietto da visita e presentarci al meglio ci fa stare bene. Se solitamente siamo indaffarati fra lavoro e altre responsabilità, in questo periodo in cui tutto è fermo, prenderci cura di noi stessi è ciò che fa la differenza. Via il pigiamone di flanella! Scegliete vestiti comodi, ma carini, che vi facciano sentire a vostro agio anche in casa. Al mattino quando vi svegliate, detergete il vostro viso con un prodotto adatto e preparatevi a regalare alla vostra pelle una nuova vita.

Scrub

 

Lo scrub è importantissimo se si vogliono rimuovere impurità nel profondo della nostra pelle; passate la crema granulosa sul vostro viso, concentrandovi maggiormente sulle zone del mento, della fronte e del naso. Lasciate agire per qualche minuto, dopodiché risciacquate in abbondanza.

Scrub alle labbra

 

Se non sapevate dell’esistenza dello scrub alle labbra, siamo qui per illuminarvi! In commercio ne esistono diversi con fasce di prezzo abbastanza contenute. In questo periodo di quarantena, però, una buona idea potrebbe essere quella di creare da soli il nostro scrub per le labbra. Il procedimento è semplicissimo e occorrono solo due ingredienti: vaselina e zucchero! Prendete un recipiente della grandezza che preferite, meglio se una mini-size da viaggio. A questo punto unite vaselina e zucchero insieme e girate il composto. Il vostro scrub è pronto! Passatelo sulle labbra insistendo un pochino con le dita, di modo che la vaselina penetri perfettamente all’interno della pelle. Dopodiché risciacquate e applicate un balsamo per le labbra o un burro cacao.

Crema idratante

 

Dopo lo scrub al viso e alle labbra, applicate una crema idratante su tutto il viso. In questo modo la vostra pelle sarà più morbida e idratata.

Maschera

 

È necessario fare lo scrub almeno un paio di volte alla settimana. Per tutto il resto dei giorni esistono le maschere idratanti per il viso; in tessuto o peel-off poco importa: la cosa davvero essenziale è che vengano lasciate in posa un tempo utile di 10 o 15 minuti. 

Anno 1992, ama nel profondo la bellezza. Grazie alla fusione del diploma all'Accademia di trucco cinematografico e la laurea in Cinema e Produzione Multimediale è riuscita a fare ciò che più ama: scrivere di makeup e tendenze