Rita Dalla Chiesa

Rita Dalla Chiesa ama i cani, ma vuole l’estinzione degli uomini: «Non mi pento»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Giorno dopo giorno, va sempre peggio: Rita Dalla Chiesa continua a fare affermazioni davvero agghiaccianti e lesive dell’immagine del suo compianto papà, il Generale Dalla Chiesa. Dopo aver affermato di volere l’estinzione del popolo cinese per via della pratica dell’uccisione dei cani (che viene fatta ogni anno in occasione del festival della carne di cane), ha ribadito di non essere affatto pentita.

Rita Dalla Chiesa: a morte tutti i cinesi!

La pratica dell’uccisione dei cani è riprovevole, su questo siamo tutti d’accordo. La Dalla Chiesa, però, ha davvero esagerato: la giornalista, infatti, ha scritto a chiare lettere che vorrebbe che tutti i cinesi, nessuno escluso, venissero sterminati, così da salvare gli animali.

Rita Dalla Chiesa contro i cinesi su Twitter

Rita Dalla Chiesa contro i cinesi su Twitter

Leggi anche: Rita Dalla Chiesa fuori controllo: vuole l’estinzione dei cinesi!

Una affermazione di una gravità inaudita, a cui – però – non sono seguite le sue scuse, anzi. Ecco cosa ha detto Rita all’indomani delle polemiche sul web:

Non mi rimangio nulla pur sapendo che ci sono moltissimi attivisti in Cina che cercano di evitare questo genocidio, questa cosa non è più accettabile! Avevano detto che l’avrebbero sospesa. Questo tipo di manifestazioni non dovrebbero essere ammesse in una società civile. Dobbiamo fare casino. Con quello che hanno combinato (si riferisce al Coronavirus, ndr) devono solo che stare zitti! Che mi attaccassero, non me ne può frega’ de meno!

Rita, che caduta di stile!

Insomma, Rita non solo non è pentita, ma non ha perso l’occasione per aizzare il suo pubblico contro i cinesi, colpevoli della pandemia da Coronavirus. Che terribile caduta di stile, in un momento così delicato fomentare l’odio razziale è davvero vergognoso.

Daniela Martani prende le difese di Rita Dalla Chiesa, che vuole l'estinzione dei cinesi

Daniela Martani prende le difese di Rita Dalla Chiesa, che vuole l’estinzione dei cinesi

La Dalla Chiesa, su Twitter, però, può contare sulla solidarietà e la vicinanza di un’altra amante degli animali, Daniela Martani. Non sapete chi sia? Vi rinfreschiamo la memoria: l’ex pasionaria dell’Alitalia, poi diventata gieffina, oggi è un’attivista vegana. Viene ricordata per aver gioito per il terremoto ad Amatrice («Ma è stata inventata ad Amatrice la famosa amatriciana? E vabbé, ma allora è karma») e per aver affermato che il Coronavirus colpisce solo i carnivori («Noi vegani siamo immuni»). Insomma, un personaggio di tutto rispetto.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1984, laureata in comunicazione d'impresa, da sempre appassionata di capelli. Sempre al passo coi tempi, ama seguire le ultime tendenze in fatto di bellezza.