Piero Chiambretti

Chiambretti dice addio alla tv dopo il Covid: «La mia vita è cambiata»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La vita di Piero Chiambretti, dopo il Coronavirus, che l’ha colpito direttamente, è cambiata. Il conduttore, infatti, si è ammalato insieme alla madre, che è scomparsa lo scorso marzo, e così ha preso una decisione importante.

Leggi anche: Coronavirus: morta in ospedale la mamma di Piero Chiambretti

Piero Chiambretti dice addio alla tv?

Il Covid l’ha segnato profondamente. Chiambretti, infatti, si è ammalato e ha passato un lungo periodo in ospedale. Negli stessi giorni in cui lui era ricoverato, sua madre è venuta a mancare, a causa dello stesso virus, all’età di 83 anni. All’indomani di questa brutta vicenda che l’ha visto coinvolto in prima persona, Piero ha rilasciato un’intervista a La Stampa:

Non so se tornerò in tv, la mia vita è cambiata. Se dovessi tornare, vorrei un programma in cui i bambini si sostituiscono agli adulti

Piero Chiambretti madre

Foto: gossiptv.it

I giorni in ospedale

Chiambretti, inoltre, ha parlato dei giorni trascorsi all’ospedale Mauriziano di Torino:

Dietro quelle due settimane in ospedale ci sono la malattia, la morte di mia madre, il senso della vita che è cambiato. Non voglio raccontare i dettagli e diventare un fenomeno da baraccone”.

Leggi anche: Piero Chiambretti ricorda ancora sua madre Felicita e ringrazia i medici

Infine, Piero ha elogiato la sanità pubblica per l’ottimo lavoro svolto in questi mesi difficili. E così ha chiosato:

Assurdo tutto ciò che si racconta in giro sulla sanità pubblica.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Editoria e Giornalismo, ha cercato di unire le sue passioni al lavoro, che l'hanno portata ad occuparsi di raccontare storie che vi faranno appassionare. Curiosa ed eclettica, non può vivere senza il suo lago.