Aurora Ramazzotti

@ Matteo Bazzi / ANSA

Aurora Ramazzotti come Chanel Totti: «Mi hanno rovinata»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Aurora Ramazzotti parla del caso di Chanel Totti e di come anche lei sia stata vittima di cattivo giornalismo da minorenne, dichiarando che ne sta ancora subendo gli strascichi… La risposta arriva dopo una dichiarazione di Selvaggia Lucarelli sul caso che ai tempi vide protagoniste Aurora e la mamma Michelle Hunziker.

Leggi anche: Ilary Blasi e Totti contro Gente: il lato B della figlia Chanel in copertina

Il caso Chanel Totti

Di questi giorni, il caso di Chanel Totti, protagonista inconsapevole della copertina di GENTE. La foto apparsa sul settimanale, ritrae la figlia della conduttrice Ilary Blasi al mare con il padre Francesco Totti. La foto ha scatenato, immediatamente, la polemica per via dell’età di Chanel, che ha appena 13 anni. Nella cover della rivista gli occhi della giovane Totti sono stati pixellati per rispetto della privacy in quanto minorenne, ma si è lasciato in bella vista il suo lato B! I genitori si sono immediatamente ribellati e hanno rilasciato un comunicato esaustivo sulle loro pagine Instagram: 

Ringrazio il direttore Monica Mosca per la sensibilità dimostrata mettendo in copertina il lato b di mia figlia minorenne senza curarsi del problema sempre più evidente della sessualizzazione e mercificazione del corpo delle adolescenti.

Sappiamo già, che la direttrice del giornale è stata segnalata all’ordine dei giornalisti che ne sta valutando il caso. Questa la sua risposta:

Sono molto dispiaciuta e amareggiata per le reazioni generate dalla pubblicazione sulla copertina di Gente della foto di Francesco Totti e della figlia Chanel, scattate in spiaggia. […] Si è voluto semplicemente ritrarre la famiglia Totti in un momento di normalità.

Monica Mosca dichiara, arrampicandosi sugli specchi, di aver voluto centrare l’obiettivo famiglia più di quello del corpo della minorenne Chanel Totti. Ma qualcuno che ha già passato la stessa tortura, ci tiene a dire la sua sull’accaduto: Aurora Ramazzotti.

Aurora Ramazzotti come Chanel Totti

Aurora Ramazzotti, come ha ricordato in un tweet Selvaggia Lucarelli, ha vissuto nell’estate del 2011 lo stesso episodio che è stato riservato questa settimana a Chanel Totti. L’episodio, però, ai tempi, non scatenò lo stesso clamore.

Aurora e Michelle su OGGI nel 2011

Aurora e Michelle su OGGI nel 2011

La giornalista Selvaggia Lucarelli ha detto la sua sull’accaduto, scatenando una risposta inaspettata della giovane Ramazzotti.

Estate 2011, Aurora Ramazzotti aveva 15 anni. Nessuno fiató. E la lista sarebbe lunga.

La Lucarelli porta alla luce un vecchio episodio simile, che ai tempi non venne ripreso dall’informazione. E Aurora, oggi, ci ha tenuto a precisare il suo punto di vista sull’accaduto con una dichiarazione sul suo profilo instagram:

Aurora risposta a Selvaggia

Foto di @therealauroragram

La Ramazzotti ci tiene a precisare che se il suo caso non è stato notato, è giusto che oggi si parli di casi analoghi come quello della figlia di Francesco Totti. Noi crediamo che sia opportuno schierarsi dalla parte della giustizia e del buon senso e ci auguriamo di non dovere più assistere a questi bassi esempi di giornalismo.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.