Selene corteggiatrice UeD

Foto di @selene_querulo [IG]

Uomini e Donne, Selene Querulo: INTERVISTA SHOCK

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La redazione di DonnaPOP ha contattato per un’intervista esclusiva la corteggiatrice di Uomini e Donne Selene Querulo, dopo l’uscita dal programma e l’interruzione della conoscenza con Davide Donadei. Ecco cosa ci ha rivelato sull’esperienza appena conclusa e le sue opinioni scottanti su diversi protagonisti del programma, e non solo…

Leggi anche: Il VIDEO del coming out di Gianni Sperti a Uomini e Donne

Davide Donadei 1200x800

Davide Donadei

UeD: Selene Querulo

Abbiamo conosciuto Selene Querulo durante il percorso a Uomini e Donne nella veste di corteggiatrice del tronista Davide Donadei. L’ex corteggiatrice di UeD è una ragazza dal pensiero e le parole sempre in movimento, anche durante la nostra intervista non è riuscita a fermarsi un attimo e ci ha raccontato senza peli sulla lingua cosa pensa ad oggi di Davide, ma non solo!

DonnaPOP ha deciso di contattarla per avere la sua versione sincera sul percorso appena concluso e sulle persone che ha incontrato in questa esperienza. E fidatevi: Selene non si è risparmiata!

Intervista a Selene

Ciao Selene, ripeti spesso di essere una ragazza logorroica, quindi oggi ti diamo modo di parlare. Prima tappa obbligata è sicuramente il tronista Davide Donadei. Passati più o meno dieci giorni dall’abbandono del programma, quali sono le sensazioni? Rifaresti tutto o ti sei pentita?

Sicuramente rifarei tutto con un’altra testa e un’altra convinzione. Me la prenderei più alla leggera. Le sensazioni verso di Davide sono nulle. Non provo niente per lui. Né rabbia, né risentimento, né amore… non c’è sensazione. Semplicemente ci penso, capita, credo sia normale, eravamo lì, sai com’è. Capisci che è un percorso che comunque lui sta continuando senza di te. Però ci sta, dai…

Inizialmente in molti ci siamo chiesti il motivo della tua scelta e della tua preferenza nei confronti di Davide. Apparentemente perché Gianluca (l’altro tronista) con il suo spirito un po’ fuori dagli schemi sembrava più vicino a te e al tuo carattere

In realtà si, è vero. La mia prima preferenza alla redazione l’ho espressa per Gianluca. Perché per assurdo all’inizio ho pensato che Davide, da un certo punto di vista, avrebbe potuto annoiarmi per tanti motivi, quindi, mi era piaciuto più Gianluca per il suo spirito libero, il suo modo di fare. Poi non so cosa è successo, una roba di sguardi, sensazioni, e ho cambiato. Anche per il suo e il mio passato… Forse, come mi dicono in molti, me la sono giocata male, ma io sono stata vera al 100%, senza filtri e sono andata a sensazioni.

Noi non vogliamo farti domande scomode o forzarti su argomenti importanti che riguardano, appunto, il tuo passato.

Non risponderei… (ride, ndr)

E infatti, la domanda è sull’approccio che ha avuto Davide su questo argomento. Da casa non è sembrato che questo tasto sia stato mai toccato o forse non è andato in puntata

No, no per niente. Quello che posso dirti, come ho detto anche a lui, è che non ho stima di lui (Davide). Molte dinamiche non si vedono, ma l’incoerenza di quest’uomo è stata abissale. Il fatto che non abbia avuto un minimo di rispetto, per carità, la scelta è stata mia di espormi, ma a lui non interessava. Proprio una persona superficialissima che basa tutto sull’estetica.

Davide è una persona di cui non ho proprio stima, una persona maleducata, superficiale, poco spigliata… non mi è proprio piaciuto. Io poi vorrei che venisse precisato a caratteri cubitali che IO MI SONO ELIMINATA perché Davide è una persona senza carattere e mi dispiace perché hanno tagliato una parte in cui io dico che Davide non cerca una donna con un coraggio da vendere, come dice, ma una donna con il carattere da comprare!

A molti, però, è sembrato che sia stato Davide ad eliminarti da UeD…

No, no, guarda, io in puntata parlo con Davide due volte. La registrazione, si sa, dura tre ore. Stiamo parlando che io mi guardo il bacio, guardo la frecciatina, guardo quell,o guardo quell’altro, e nonostante tutto non mi esprimo perché per me era già chiusa. Ero proprio disgustata, non hanno ripreso la mia faccia ma era disgustata… un BACIO INSIGNIFICANTE (quello tra Davide e la corteggiatrice Beatrice, ndr) e non parlo con risentimento. Non ho aggiunto niente perché per me quella era l’ultima puntata. In settimana avevo chiamato Claudio della redazione per dirgli che non avevo neanche intenzione di presentarmi in puntata. Quindi quella è stata la mia ultima puntata per MIA SCELTA. Anche perché poco prima, durante il ballo, Davide mi ha detto chiaramente che non voleva eliminarmi quindi se avessi giocato di astuzia sarei rimasta tranquillamente.

Io non voglio elemosinare nulla, specialmente in un rapporto a due. Io sono una persona sicura di se stessa, ma proprio tanto. Non parlo con presunzione ma parlo con sicurezza, che è diverso. So quanto amore posso dare, quindi non voglio partecipare a queste robe ridicole, perché alla fine stava cadendo davvero tutto nel ridicolo.

Lui mi viveva solo in puntata e me lo ha detto anche. Perché il mio carattere così spigliato gli piaceva. Un CRETINO proprio, guarda, non vorrei neanche parlarne più (ride ndr.)

Quindi, Selene, ci stai descrivendo un Davide a UeD della serie ”vorrei ma non riesco”…

Sai cosa, la sua mancanza di carattere lo porta ad essere insicuro di se stesso. Quindi una donna come me lo metteva in soggezione, lo faceva sfigurare. Lui voleva una donna con il carattere da comprare perché non ne ha… e questo l’ho detto anche a lui.

E lui cosa ti ha risposto?

Si è sentito attaccato e ha precisato che non gli piaceva come cosa. Quindi lui si voleva sentir dire solo le cose che gli facevano comodo. Quindi mi dispiace dirlo, ma a lui va bene una come Beatrice. Una che non ha nulla, non ha una reazione, non ha un punto di vista, non ha un’identità forte. Una che magari se la porta a cena e alla domanda «Vuoi carne o pesce?» risponde «Si amore, sei bellissimo!», «Sì, ma la carne o il pesce?». «Sei meraviglioso»!

A proposito di Beatrice, voi sembrate due ragazze molto diverse sotto tanti punti di vista.

Sì, assolutamente, sono pentita di non aver detto proprio tutto quello che pensavo. Ad esempio, durante la sfilata, in cui Davide ballò con Roberta, che per me è stato di uno squallore unico, Beatrice non ha detto nulla. Cioè, dai, se l’era appena limonata… Quando è capitato a me che ho ballato, aveva fatto il moralista sulla questione giovani e over e quant’altro. Poi quando ha fatto comodo a lui, si è fatto la ”strusciata” con Roberta e si guardavano in continuazione e Beatrice muta tutto il tempo della puntata.

Davide, durante un’esterna, fa presente alla corteggiatrice Beatrice la sensazione di astio nei tuoi confronti a prescindere dal rapporto con lui…

Sì, sì, guarda, un covo di vipere… A me dispiace, ma io non appartengo al mondo dell’invidia e non mi interessa mettermi in contrasto con nessuno.

Selene, proprio a proposito di contrasti tra donne, cosa ci dici della ex tronista Jessica e del battibecco che avete avuto?

Ma non le ho fatto niente… Boh, probabilmente quando la volpe non arriva all’uva dice che è acerba. Non lo so, forse questo carattere che ho molto sicuro, forte e impulsivo può far paura.

Ma vi conoscevate prima di UeD?

No, mai vista prima.

Selene, durante la diretta con Gioia di News UeD fai riferimento ad alcune segnalazioni che ti sono arrivate su Beatrice. Hai parlato con la redazione in merito a queste segnalazioni? Cosa ti hanno riportato di preciso?

Allora, precisiamo una cosa, la segnalazione che mi viene fatta è a livello caratteriale. Sono stata contattata da una ragazza che la conosce e che mi ha detto che Beatrice non è affatto lo ”stinco di santa” che appare in puntata, anzi. Non mi ha contattata nessuno della redazione, né io ho intenzione di avvisare nessuno. Alla fine a me non interessa, anzi spero proprio che la scelga e resti fregato! Si deve prendere proprio una botta sui denti, ‘sto rincoglionito! (ride ndr) Se avessi saputo di un altro genere di segnalazione, non avrei detto nulla, che mi frega, almeno poi a fine percorso magari si trovavano in tre!

Passiamo quindi a una segnalazione su di te! All’influencer Deianira Marzano era arrivata una voce su una tua frequentazione con un certo Cristian.

No, va be’, guarda, non mi sono proprio soffermata su ‘sta cosa perché questo ragazzo è un mio amico ed è anche fidanzato. Questa Deianira, a cui io farei causa, dice anche che io sono omosessuale. Fuori di testa, perché questa prima dice «Selen, Seleeena» tutte ‘ste scene, poi mi dà della lesbica, poi dice che sto con uno. Dico, fai pace con il tuo cervello o sono omosessuale altrimenti mi stai dando della bisex. Allora sono bisex… Non voglio alimentare queste stronzate.

Ok, quindi tu neghi questa segnalazione. Noi lo preciseremo e riporteremo quello che hai detto su Deianira…

Assolutamente, Deianira mi fa pena. Una persona che vive di queste cose, dai… Mi sono fatta spiegare come questa potesse guadagnare facendo questa vita squallida, perché è una cosa oscena che tu per mestiere debba screditare e sparlare l’altra gente. Anche per questa persona stima zero, tu si que non vales e passiamo al prossimo concorrente!

E passiamo a Nicola Vivarelli, allora

Non si è creata la circostanza con Nicola. Penso lui ci sia rimasto male per la mia uscita «Chi è Nicola?» e io ci tenevo a scusarmi e a spiegarmi bene. Il mio non voleva essere un attacco. Semplicemente non si è creato un interesse. Se avessi voluto, avrei tentato, ma io di mio non calzo mai la mano. Se lui avesse chiesto il mio numero non mi sarei preclusa di approfondire una semplice conoscenza, anche una chiacchierata… Ma non è successo e quindi va bene così.

Vuoi dire qualcosa per concludere?

Guarda, io sono il classico cane che abbaia ma non morde, ma non devono rompermi i coglioni quando mangio, che poi abbaio e ti azzanno.

Ci teniamo a precisare che molti termini e modi di parlare della ex corteggiatrice di UeD Selene  in riferimento a Davide Donadei non avevano dei toni che presupponevano l’insulto, sono stai detti in modo ironico e nell’accezione che può dare una ragazza impulsiva e diretta.

Per quanto riguarda le parole utilizzate nei confronti di Deianira, noi ci teniamo a sottolineare che non avalliamo il suo pensiero ma anche in quel caso crediamo che Selene non si sia resa conto del peso di certi termini utilizzati. Il nostro lavoro è riportare quel che ci viene detto e siamo qui per questo.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.