GF Vip: il Codacons chiede chiusura immediata e multa Mediaset

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il GF Vip potrebbe essere sospeto o addirittura cancellato per via di una denuncia da parte del Codacons. Leggi cosa è successo!

Il GF Vip è giunto alla sua quinta edizione, ma potrebbe forse essere l’ultima. Il reality di Alfonso Signorini – quest’anno seguitissimo – rischia di dover chiudere i battenti a causa del Codacons: l’associazione di consumatori ha presentato un esposto formale in cui chiede l’immediato stop della trasmissione. Ma per quale motivo?

Leggi anche: Fedez querelato dal Codacons: il web difende il rapper

Il Codacons chiede lo stop del GF Vip

La battuta di Mario Balotelli dello scorso venerdì sera ha fatto sì che il Codacons chiedesse l’immediata sospensione (a lungo termine) del programma di Alfonso Signorini.

Il Presidente dell’associazione, Carlo Renzi, ha anche richiesto una salatissima multa a Mediaset che non veicola i messaggi diseducativi mandati in onda senza filtri. A quanto pare le scuse di Balotelli non sono bastate a nulla:

Stavolta è stato superato ogni limite e non bastano certo le scuse del giocatore per cancellare quanto avvenuto. Trasmissioni come il Grande Fratello Vip non sono solo estremamente diseducative, ma anche potenzialmente pericolose. Lanciano messaggi sbagliati ai giovani e li inducono a comportamenti sbagliati. Non c’è da meravigliarsi se in Italia crescono gli episodi di bullismo e violenza. Specie contro le donne, considerato che la tv generalista diffonde sempre più spesso messaggi violenti, sessisti e volgari. Pertanto il Codacons chiede ai vertici Mediaset di disporre la chiusura immediata del programma. E presenterà lunedì un esposto contro il Grande Fratello Vip chiedendo di aprire una istruttoria ed elevare una salata sanzione contro l’azienda.

Cosa succederà ora?

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv