Amici 2021, Sangiovanni in lacrime: cosa nasconde il suo passato?

Amici 2021, Sangiovanni in lacrime dopo le parole di Maria De Filippi sul suo passato tormentato: cosa gli è successo? Tutta la storia

Durante il daytime di Amici 2021, i telespettatori hanno assistito ad un crollo emotivo del cantante Sangiovanni, ”causato” dalle parole di Maria De Filippi. Scopriamo cosa è successo e a cosa si riferiscono le parole della conduttrice.

Leggi anche: Amici: Martina, dopo Aka7even, sta con Raffaele! Lui confessa tutto

Amici: Maria De Filippi svela i retroscena della vita di Sangiovanni

Nel bel mezzo di una discussione tra Sangiovanni e la fidanzata Giulia, è intervenuta Maria De Filippi, riferendosi alla ballerina, che ha descritto dettagliatamente le caratteristiche e le dinamiche emotive dell’allievo di Amici 2021:

Ci sono alcune cose di Sangio che appartengono al suo passato… il motivo per cui a volte fa fatica a parlare e urla di rabbia. A volte sentirsi isolati, non capiti, diversi, allontanati, con magari qualcuno di più adulto che ti dice che nella vita non puoi combinare nulla, i modi di reagire possono essere tanti…

A volte ha bisogno di attenzione e di comprensione anche lui. E se arriva a dare i pugni sulle pareti vuol dire che non sa più come uscirne

Quando lui ti dice che gli piaci senza trucco è perché gli piace la persona esattamente com’è, non condizionata e rivendica il diritto che ognuno di noi possa essere così, anche lui…

A volte lo fa in modo provocatorio, o con dei piccoli gesti come quello di mettersi lo smalto (…) A volte la fragilità è anche nell’urlo… A volte la rabbia, l’amore, il dolore, viene urlato quando pensi che non ti capiscano.

Cosa è successo a Sangiovanni in passato? A cosa si riferisce Maria De Filippi?

Ma a cosa si riferisce Maria De Filippi quando parla del passato tormentato di Sangiovanni, prima di Amici 2021? La risposta arriva da una vecchia intervista della madre del cantautore a Dipiùtv:

Mio figlio a causa della sua sensibilità ha vissuto enormi sofferenze. E noi con lui. Alle scuole medie, purtroppo, era quotidianamente criticato dai professori che, malgrado lo conoscessero, non riuscivano ad accettarlo, a seguirlo, ad aiutarlo.

Era tormentato. Tornava a casa e stava male, soffriva al punto che siamo stati costretti a fargli cambiare istituto scolastico in modo che potesse prendere la licenza media più serenamente, senza inutili patimenti.

Giovanni tornava da scuola ed era distrutto, si chiudeva la porta alle spalle, faceva esplodere tutta la rabbia che aveva dentro tra le mura della sua cameretta. Erano momenti di urla. Di dolore. Di pianto disperato.

Per me, per suo padre e per i suoi due fratelli era una sofferenza vederlo tirare pugni al muro, ai mobili, tormentarsi nel raccontarci che fuori dalle mura di casa non si sentiva amato, capito, accettato. Sono stati anni difficili quelli in cui è sbocciata la sua adolescenza

La mamma di Sangiovanni ha rivelato cosa non andasse giù ai professori del talentuoso cantante di Amici 2021:

(…) C’era una professoressa che quando parlava di lui in sua assenza diceva: «Vedrete che brutta fine farà Giovanni…». Ha provato a reagire, a integrarsi, a spiegare che era fatto a modo suo. Ma che non era sbagliato.

Non c’è stato niente da fare. Giorno dopo giorno è finito ai margini della classe e ha iniziato a soffrire, a consumarsi al punto da scatenare il suo disagio tra le mura domestiche attraverso violentissimi momenti di rabbia

Restate aggiornati anche con la pagina Instagram di DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news su Amici e non solo!