Filippo e Simone Inzaghi

Filippo e Simone Inzaghi

Filippo e Simone Inzaghi sono gemelli? Tutto sui fratelli del calcio! Età, moglie, figli, stipendio, carriera, Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Filippo e Simone Inzaghi sono i due fratelli del calcio italiano, ex calciatori e mister, sono scambiati per gemelli da molti non soltanto per la somiglianza fisica. Conosciamoli meglio.

Leggi anche: Roberto Mancini: età, moglie e figli, Juventus, genitori, altezza, Instagram

Filippo e Simone Inzaghi sono gemelli?

Fratelli così uguali al punto di sembrare gemelli ma non lo sono. Filippo Inzaghi, detto Pippo è il maggiore dei due, un allenatore di calcio, ex calciatore italiano, di ruolo attaccante, tecnico del Brescia. Simone Inzaghi è il minore, un allenatore di calcio, ex calciatore italiano, di ruolo attaccante, tecnico dell’Inter.

Da piccoli erano nella stessa squadra, il San Nicolò, simili per tenacia e uguali per l’amore verso il calcio. E poi la scalata verso la Serie A e verso una carriera parallela, tutta giocata nei 90 minuti delle loro partite, in squadre diverse.

Pippo e Simone con la stessa maglia della Nazionale Italiana / Foto: Corriere dello sport

I fratelli sono quasi identici non soltanto fisicamente ma anche per, fama, notorietà successo e formazione professionale: hanno anche condiviso una presenza in nazionale.

I due fratelli del calcio italiano insieme: calciatori e mister / Foto: Football.com

Cosa li unisce maggiormente? Una passione sfrenata per il calcio e una famiglia d’origine, con papà Giancarlo e mamma Marina orgogliosi di entrambi e mai con una parola di confronto verso i due fuoriclasse. Entrambi hanno appeso al chiodo le scarpette, Pippo si è ritirato a soli trentanove anni, mentre il fratello a trentaquattro, andando a pareggiare la loro seduta in panchina, entrambi come mister.

Simone e Pippo Inzaghi con papà Giancarlo / Foto: Repubblica

Età

Filippo Inzaghi ha 48 anni: è nato a Piacenza il 9 agosto 1973, sotto il segno zodiacale del Leone.

Simone Inzaghi ha 45 anni: è nato a Piacenza il 5 aprile 1976, sotto il segno zodiacale dell’Ariete.

Moglie e figli di Pippo

Angela Robusti è la compagna del maggiore dei fratelli Inzaghi. Lo renderà padre di un bel maschietto a breve, secondo quanto annunciato dalla coppia.

Pippo Inzaghi e la compagna Angela Robusti / Foto: Donna Magazine

Moglie e figli di Simone

Il fratello minore degli Inzaghi ha tre figli: Tommaso, nato nel 2001 dalla relazione con la showgirl Alessia Marcuzzi, Lorenzo, nato nel 2013 e Andrea, nato nel 2020, gli ultimi due avuti dall’unione con l’attuale moglie Gaia Lucariello.

Simone Inzaghi e la moglie Gaia Lucariello Foto: Virgilio Sport

C’è un ottimo rapporto tra l’ex di Simone Inzaghi e la moglie: Alessia Marcuzzi è stata addirittura la testimone alle nozze di Gaia Lucariello.

Foto di gruppo per Simone Inzaghi e il figlio Tommaso: la moglie Gaia, l’ex compagna Alessia, madre di suo figlio, e il marito di quest’ultima/ Foto: 361 Magazine

Stipendio

Filippo Inzaghi è il tecnico del Benevento e guadagna un milione di euro all’anno.

Simone Inzaghi, come nuovo allenatore dell’Inter, guadagnerà 4,5 milioni di euro.

Carriera di Pippo

Successo e carriera per Pippo: Campione del mondo con la squadra nazionale nel 2006, a livello di club è stato campione d’Europa con il Milan, nel 2003 e nel 2007,  campione del mondo per club sempre nel 2007. Dopo la doppietta nella finale di Coppa del Mondo per club realizzata il 16 dicembre 2007 contro il Boca Juniors è diventato l’unico giocatore ad aver segnato in tutte le competizioni internazionali, sia quelle riservate ai club che quelle riservate alle nazionali.

Maglia rosso-nera per super Pippo Inzaghi / Foto: Chiamarsi Bomber

Ruolo da mister per Filippo alla panchina del Benevento / Foto: Sport Piacenza

Chiamato super Pippo dai tifosi, ha appeso gli scarpini al chiodo nel 2012 e, dopo una stagione trascorsa come allenatore della Primavera del Milan nel mese di giugno 2014 prende il posto in panchina come allenatore della prima squadra, sostituendo l’esonerato ex compagno Clarence Seedorf. Nel giugno del 2016 diventa il nuovo allenatore del Venezia. Due anni dopo passa alla panchina del Bologna e dal 2019 su quella del Benevento.

Carriera di Simone

Il grande exploit di Simone arriva nella  stagione 1998-1999 proprio con la squadra della sua città, il Piacenza. Da lì il volo verso la Lazio e la vincita dello Scudetto nel 2001 con  i bianco celesti. Dopo un prestito alla Sampdoria nel 2005 e all’Atalanta nel 2010, il minore dei fratelli Inzaghi chiude la carriera come calciatore nel 2020, ritornando alla Lazio.

Simone in maglia bianco-celeste della Lazio / Foto: Calcio Mercato

Appese le scarpette chiodate Simone, accetta la sfida come allenatore, prima con Allievi Regionali, Nazionali e Primavera e poi arriva alla panchina della Prima Squadra della Lazio. Il 3 giugno 2021 Simone Inzaghi è diventato ufficialmente il nuovo allenatore dell’Inter, prendendo il posto di Antonio Conte.

L’Inter dà il benvenuto al suo nuovo mister Simone Inzaghi / Foto: Il Quotidiano Italiano

Sfide per i due fratelli

In campo la sfida per i due fratelli è avvenuta ben due volte: nel 1998 da calciatori avversari in Juve-Piacenza e come mister il 14 dicembre 2020, sfidanti sulle panchine di Benevento e Lazio.

Due fratelli calciatori contro: Juve-Piacenza 1998 / Foto: Wikipedia

Due fratelli mister a contro: Lazio-Benevento 17dicembre 2020 / Foto: ANSA – Mario Taddeo

Instagram

Filippo Inzaghi ha circa 800mila follower nel suo profilo Instagram e, se vuoi seguirlo anche tu e far parte del suo seguito, non devi far altro che cliccare QUI.

Di Simone Inzaghi, invece, esistono diverse fanpage ma dell’ex calciatore e mister non risulta un suo profilo ufficiale. Per non perdere nessuna news e aggiornamento di DonnaPOP, clicca QUI.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Curiosa per natura e appassionata di musica e cinema: scrivo per diletto e insegno per professione.