Diana Del Bufalo elogia il catcalling: cosa ha detto? (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Diana Del Bufalo sotto attacco per l’ennesima uscita infelice: l’attrice affronta con superficialità la tematica del catcalling e arriva addirittura ad elogiarlo. Inutile dire che la polemica ha invaso i social e la bufera si è abbattuta prepotentemente (e giustamente) sulla ex allieva di Amici. Scopriamo cosa ha detto.

Leggi anche: Diana Del Bufalo riattiva l’account Instagram e chiede scusa: «Ho rabbia repressa da un anno»

Diana De Bufalo, catcalling: cosa è successo?

Diana Del Bufalo si è permessa di trattare la tematica del catcalling come si commenta la scelta dello smalto con le amiche. L’ex allieva di Amici, dal suo profilo Instagram, ha aperto un dibattito sul catcalling, che avrebbe subìto per strada, commentando positivamente quanto successo. Le sue dichiarazioni hanno fatto, giustamente, infuriare il web. Ecco come ha commentato l’accaduto:

Sono una delle poche donne a cui piace il catcalling. Guidavo, ero dentro una macchina e due uomini, a distanza di 5 minuti:”’aho ah bella… ah bona” Ma in questo stato? Sarà che sono una delle pochissime donne a cui piace il catcalling, però… siete falsi!

Peccato che il catcalling non debba piacere o non piacere. Non è un’opinione o un atteggiamento che scegli di farti andare bene o meno. Questa volta Diana Del Bufalo l’ha sparata grossa.

Cosa è il catcalling? La molestia per strada

Dalla fusione dei termini “cat” (gatto in italiano, ndr) e “calling” (chiamare, ndr), il catcalling non è altro che la molestia verbale che viene rivolta per strada. Il catcalling comprende commenti indesiderati, gesti, versi, fischi e avance sessuali.

Le molestie di strada non sempre includono azioni o commenti con connotazione sessuale. A volte prevedono anche insulti omofobici, transfobici e altri commenti che fanno riferimento a etnia, religione, classe sociale e disabilità.

Il catcalling non è un gioco, non è uno scherzo e ha delle conseguenze sulla vita e sulla libertà delle vittime. Il fenomeno non può essere banalizzato e declassato a semplice apprezzamento senza intento di molestia. Ed è triste che ci si rida ancora sopra.

Diana Del Bufalo: VIDEO sul catcalling

Ecco il video con le dichiarazioni indecenti di Diana Del Bufalo sul catcallin:

Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news in merito alle prossime dichiarazioni dell’attrice in merito alla vicenza.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.