Diana Del Bufalo riattiva l’account Instagram e chiede scusa: «Ho rabbia repressa da un anno»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Diana Del Bufalo è tornata su Instagram: l'attrice ha condiviso un video con i fan per spiegare cosa è accaduto.

Diana Del Bufalo di recente aveva eliminato il suo account Instagram a causa dell’ennesima polemica scaturita dal web, ma oggi l’ha riattivato e ha voluto chiedere scusa. Il suo appello fa commuovere.

Leggi anche: Diana Del Bufalo: da Amici 2010 al Cinema. Fidanzato, Paolo Ruffini, età, altezza

Diana Del Bufalo e l’appello su Instagram

Ecco le parole dell’attrice:

Ho rabbia repressa da un anno a causa di un evento traumatico. Faccio questo video di mia spontanea volontà, nessuno mi ha imposto niente. So cosa pensate delle persone del mondo dello spettacolo, che siamo tutti falsi, che vogliamo vedere le persone fallire… Per alcuni è così, ho potuto vedere cose raccapriccianti nel mondo dello spettacolo, vi assicuro però che ci sono tante persone oneste, intelligentissime, capaci e buone. Con questo io non voglio dire che sono una di quelle. Io non sono niente, voglio cercare di migliorarmi e capire il prossimo.

Ecco il motivo per cui ha abbandonato i social:

Voglio cercare di modificare alcuni miei pensieri sbagliati e alcune azioni. Mi volevo scusare tantissimo con alcune persone a cui ho risposto in direct in modo molto scortese e rabbioso, perché ho una rabbia repressa a seguito di un evento molto traumatico nella mia vita che sto cercando ancora di elaborare. E’ già quasi da un anno, ad agosto lo sarà, che sono in cura da una psicologa. Non voglio apparire come vittima, mi assumo le mie responsabilità. Lo dico per farvi capire perché ho agito così.

Diana e le sue scuse

Le scuse di Diana sono sembrate sincere e la sua faccia provata:

Vi chiedo scusa, perdonatemi. Ho anche scritto delle cose nelle storie che alcuni siti di gossip hanno riportato come sbagliate perché erano su un altro argomento: non l’ho spiegato, quindi forse è stata anche colpa mia. Mi dispiace moltissimo se qualcuno si sia potuto sentire offeso. Ero mossa da questa grande rabbia che mi faceva agire in quel modo sbagliato.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv