Temptation Island: Alessandro razzista come la ex Jessica?

Temptation Island, Alessandro Autera razzista come la ex Jessica Mascheroni: gira un video che lo incastra mentre insulta i fedeli di una Moschea

Dopo le frasi razziste di Jessica Mascheroni che hanno indignato il web, un nuovo video dell’ex fidanzato Alessandro Autera sta facendo molto discutere: scopriamo cosa è successo e cosa ha detto l’ex protagonista di Temptation Island.

Leggi anche: Jessica e Davide stanno insieme? Le prime foto dopo Temptation Island

Alessandro e Jessica a Temptation Island

La coppia formata da Alessandro e Jessica a Temptation Island è stata molto chiacchierata per il percorso dentro e fuori dal reality. I due ex, infatti, si sono lasciati dopo otto lunghi anni di fidanzamento, di cui due di convivenza.

Ma non solo. Entrambi sono usciti dal reality ”insieme” a due single del villaggio: Davide Basolo e Carolina Adacher. Però, mentre tra Alessandro e la sua tentatrice è iniziata una vera e propria frequentazione. Non si può dire lo stesso di Jessica e il suo tentatore, rimasti per lo più amici e confidenti.

Alessandro e la ex, però, stanno facendo molto discutere il web a causa del comportamento razzista tenuto fuori da Temptation Island. Dopo i commenti shock di Jessica Mascheroni, infatti, un nuovo video di Alessandro Autera sta indignando il web.

Alessandro Autera razzista:

Alessandro Autera di Temptation Island, proprio come la fidanzata Jessica, è finito al centro della polemica per via di una frase razzista che ha lasciato senza parole il web. Sui social l’ex fidanzato della Mascheroni si è mostrato, durante una cena con un amico. Ad un tratto però, il richiamo alla preghiera per i fedeli di una Moschea ha attirato l’attenzione del protagonista di Temptation che ha pronunciato una frase inaspettata. Queste le parole di Alessandro:

Ma dove mi hai portato? In mezzo alle scimmie?

Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news in merito.