Sanremo 2022 cover, Sangiovanni canta A muso duro di Pierangelo Bertoli: testo, video originale, duetto

Sanremo 2021 serata cover, Sangiovanni canta la canzone A Muso Duro di Pierangelo Bertoli: testo, titolo, cantante, video versione originale

Durante la quarta serata di Sanremo 2022 i cantanti in gara si cimenteranno con le cover: Sangiovanni ha decido di cantare A muso duro, capolavoro di Pierangelo Bertoli in duetto con Fiorella Mannoia. Scopriamo tutto quel che c’è da sapere sul brano!

Leggi anche: FantaSanremo, i gesti che i cantanti devono fare stasera a Sanremo 2022: Papalina, fiori, saluti e molto altro

Sanremo 2022: stasera serata cover

Stasera, venerdi 4 febbraio, sarà la serata di Sanremo 2022 dedicata alle cover. Ciascuno dei 25 cantanti Big ha scelto un brano appartenente agli anni 60, 70, 80 o 90, non necessariamente legato alla storia di Sanremo. Sarà scelta del cantante in gara se interpretare la cover da solo o con degli ospiti.

Le esibizioni saranno giudicate dal televoto per il 34% sul risultato complessivo,il 33% appartiene per metà alla Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web e il restante 33% alla Demoscopica 1000. La votazione avrà valore per la classifica generale. A differenza delle edizione precedenti, questa serata non avrà più un vincitore, ma la somma dei voti avrà valore per la vittoria finale.

Sangiovanni canta A muso duro di Pierangelo Bertoli: titolo canzone, testo e video originale

A muso duro di Pierangelo Bertoli, brano scelto da Sangiovanni, per la serata delle cover di Sanremo 2022, è un capolavoro del maestro Pierangelo Bertoli, pubblicato nel 1979. Di seguito il testo.

E adesso che farò non so che dire
Ho freddo come quando stavo solo
Ho sempre scritto i versi con la penna
Non ho ordini precisi di lavoro
Ho sempre odiato i porci ed i ruffiani
E quelli che rubavano un salario
I falsi che si fanno una carriera
Con certe prestazioni fuori orario

Canterò le mie canzoni per la strada
Ed affronterò la vita a muso duro
Un guerriero senza patria e senza spada
Con un piede nel passato
E lo sguardo dritto e aperto nel futuro
Ho speso quattro secoli di vita
E fatto mille viaggi nei deserti
Perché volevo dire ciò che penso
Volevo andare avanti ad occhi aperti
Adesso dovrei fare le canzoni
Con i dosaggi esatti degli esperti
Magari poi vestirmi come un fesso
E fare il deficiente nei concerti

Canterò le mie canzoni per la strada
Ed affronterò la vita a muso duro
Un guerriero senza patria e senza spada
Con un piede nel passato
E lo sguardo dritto e aperto nel futuro

Non so se sono stato mai un poeta
E non mi importa niente di saperlo
Riempirò i bicchieri del mio vino
Non so com’è però vi invito a berlo
E le masturbazioni cerebrali
Le lascio a chi è maturo al punto giusto
Le mie canzoni voglio raccontarle a chi sa masturbarsi per il gusto

Canterò le mie canzoni per la strada
Ed affronterò la vita a muso duro
Un guerriero senza patria e senza spada
Con un piede nel passato
E lo sguardo dritto e aperto nel futuro

Canterò le mie canzoni per la strada
Ed affronterò la vita a muso duro
Un guerriero senza patria e senza spada
Con un piede nel passato
E lo sguardo dritto e aperto nel futuro
O se avrò soltanto luoghi sconosciuto

Canterò le mie canzoni a tutti loro
E alla fine della strada
Potrò dire che i miei giorni li ho vissuti

Cosa ne pensate della scelta di Sangiovanni di portare la cover A Muso Duro di Pierangelo Bertoli? Restate aggiornati con DonnaPOP per scoprire in anteprima tutte le news sugli artisti e le canzoni che gareggeranno durante il Festival di Sanremo 2021!