Sal Lahoud, chi è l’ex fidanzato di Bianca Balti? Età, origine, nazionalità, lavoro, foto, Instagram

Sal Lahoud è l'ex fidanzato di Bianca Balti, ma cosa sappiamo ancora di lui? All'interno tutte le informazioni!

Sal Lahoud è l’ex fidanzato di Bianca Balti, ma cosa sappiamo ancora di lui?

Leggi anche: Christian Lucidi, chi è il primo marito di Bianca Balti? Età, figli, lavoro, dove vive, Instagram

Chi è Sal Lahoud, l’ex fidanzato di Bianca Balti

Biografia e origini

Sal Lahoud ha 35 anni, ma sulla sua data di nascita non sappiamo molto. Anche sulle origini dell’ex fidanzato di Bianca Balti vige il più profondo mistero.

Lavoro

Sal Lahoud è un imprenditore e manager nel campo della finanza.

Sal Lahoud e Bianca Balti

Sal e Bianca Balti sono stati insieme tre anni, ma il loro rapporto si è poi deteriorato. La modella ne ha parlato in prima persona con i suoi followers di Instagram:

Lui si spendeva molto nell’argomentare il perché io avessi bisogno di lui, ma non lui di me. Si accertava che lo capissi e che non lo dimenticassi. Me ne parlava in modo calmo, razionale e logico ed io, ovviamente, gli credevo. Sapevo che sarebbe voluto diventare padre, prima o poi, e il mio desiderio di avere altri figli non era certo un mistero. Non mi ha mai posto il quesito, ha dato sempre per scontato che avrei voluto portare in grembo il suo bambino. Per tre anni, a frasi come ‘sei la madre migliore che abbia mai conosciuto’, alternava con estrema facilità ‘Se ti comporti così, un figlio con te non lo faccio’.

Bianca Balti e l'ex fidanzato Sal Lahoud

Bianca Balti e l’ex fidanzato Sal Lahoud / Fonte foto: Look da vip

Bianca Balti è rimasta particolarmente segnata dalla relazione con Sal Lahoud, tanto da averla definita tossica. Proprio per questo motivo, in previsione di avere un altro figlio in futuro, la modella ha voluto congelare alcuni ovociti. Il suo desiderio di diventare nuovamente madre, era diventato per Lahoud un ricatto: qualora non si fosse comportata bene, lui non le avrebbe dato un figlio. Così, Bianca, parlando della scelta di congelare i suoi ovuli, ha detto:

L’ho fatto lo scorso anno, alla fine di una relazione fatta di dinamiche tossiche. Ho deciso di non limitare la mia possibilità di diventare ancora madre alla presenza di quell’uomo e in generale di una relazione. Secondo me è la celebrazione della propria femminilità. Quando si è giovani magari si ha voglia di fare tante cose, poi a un certo punto può essere troppo tardi per diventare madri. Con questa tecnica non si corre il pericolo di arrivare troppo tardi. Se potrò ancora permettermelo economicamente e se loro lo vorranno, regalerò alle mie figlie la possibilità farvi ricorso quando saranno grandi.

Instagram

Sal Lahoud su Instagram non sembra essere proprietario di alcun profilo. QUI vi lasciamo il nostro per rimanere sempre aggiornati!