Isola dei Famosi, Edoardo Tavassi si è ritirato per l’infortunio, Paul Gascoigne è rimasto senza fare prove: parla la sorella Guendalina

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Cosa è successo a Edoardo Tavassi? Perché si è ritirato dall'Isola? Sua sorella Guendalina rompe finalmente il silenzio: le sue parole

Edoardo Tavassi si è ritirato dall’Isola dei Famosi a causa del suo infortunio al ginocchio, ma nella scorsa edizione Paul Gascoigne è rimasto anche senza dover affrontare prove, dopo aver avuto un problema di salute. Oggi Guendalina ha voluto rompere il silenzio su quello che è successo a suo fratello.

Leggi anche: Isola dei Famosi, Lory Del Santo e Marco Cucolo fanno pace in diretta: il VIDEO della riconciliazione

Edoardo Tavassi si è ritirato per l’infortunio al ginocchio

Edoardo Tavassi ha lasciato l’Isola dei Famosi dopo essersi fatto male al ginocchio; il naufrago è dovuto tornare in Italia abbandonando prematuramente il reality, a un passo dalla fine. Sua sorella Guendalina ha finalmente rotto il silenzio su quanto successo. Poco prima dell’ultima puntata in diretta della trasmissione, via Instagram, l’influencer non si era collegata con lo studio di Ilary Blasi proprio come forma di protesta, volendo difendere suo fratello Edoardo:

Staserà non mi vedrete in collegamento a L’Isola. E questo perché sono una persona leale ed onesta. Quindi no, non mi collego e buona puntata ragazzi.

Guendalina rompe il silenzio

Nelle scorse ore, poi, Guendalina Tavassi è tornata a parlare del ritiro forzato di suo fratello; ecco cosa ha rivelato a FanPage:

L’ho fatto perché ieri, solo mezz’ora prima del collegamento, ho saputo che Edoardo non sarebbe rientrato in gioco. Non me la sono sentita di vedere i tributi a lui dedicati perché, per me e per tutta Italia da quello che ho potuto leggere, Edo sarebbe dovuto essere il vincitore dell’Isola. Doveva restare lì, se se la sentiva. Ieri non avevo ancora potuto parlarci ma penso che sarebbe rimasto anche dolente e morente: dopo tre mesi di Isola, a sei giorni dalla finale, chiunque sarebbe rimasto. Solo il viaggio Honduras – Italia dura tre giorni tra aerei, scambi e autobus. Considerando che poteva restare altri sei giorni sulla stuoia, seduto in spiaggia, avrei preferito che rimanesse. Poteva non vincere ma almeno ci avrebbe provato. Dall’Isola hanno detto che ritenevano rischioso farlo restare. Ma mandarlo in Italia comporta comunque un viaggio lungo tre giorni. Ci sono rimasta male per questo. A questo punto, poteva restare fermo in spiaggia e poi fare la finale.

Le parole su Paul Gascoigne

Guendalina Tavassi, poi, ha citato anche l’episodio di Paul Gascoigne, rimasto per un periodo di tempo all’Isola dei Famosi senza affrontare prove a causa di un problema simile a quello di suo fratello Edoardo (anche se non della stessa gravità):

Appunto, avrebbero potuto fare quello. E invece hanno ritenuto che fosse pericoloso per il ginocchio. Sicuramente sarebbe stato rischioso però un escamotage si poteva trovare. Se Edoardo se la sentiva di restare, tanto avrebbe dovuto intraprendere comunque il volo e il viaggio, avrebbe almeno avuto la possibilità di partecipare alla finale.

La Produzione de L’Isola dei Famosi toglierà ogni dubbio su ciò che è successo a Edoardo Tavassi? Lo scopriremo!

Seguici su Instagram cliccando QUI!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv