Alessandra Mussolini partito, tutto sulla carriera politica: cosa ha fatto, cosa fa oggi, perché ha lasciato

Alessandra Mussolini ha lasciato la politica dopo una lunga carriera di militanza in vari partiti di centro-destra. Come mai?

Alessandra Mussolini è un popolare volto televisivo dei nostri piccoli schermi, ma è stata anche una politica di spicco, tanto da arrivare ad avere un posto da europarlamentare. A un certo punto della sua carriera, però, ha scelto di lasciare i ruoli istituzionali che ricopriva per dedicarsi solo ed esclusivamente al mondo dello spettacolo. Come mai? Andiamo a scoprire meglio insieme i dettagli di questa importante decisione.

Leggi anche: Jim Carrey affonda la Mussolini: «Lei abbraccia il male»

Alessandra Mussolini: a quale partito apparteneva?

Alessandra Mussolini ha lasciato definitivamente la politica nel 2020. Ma la sua carriera in questo importante ambito proseguiva dal 1992 quando si candidò a sindaco di Napoli aderendo al Movimento Socialista Italiano, perdendo per un soffio al ballottaggio. In ogni caso, per la maggior parte della sua militanza politica attiva, è stata nelle file di partiti di centro-destra come Alleanza Nazionale di Gianfranco Fini, da cui si distaccò nel 2003 per passare a Forza Italia e poi diventare Europarlamentare all’interno del gruppo Identità, Tradizione e Sovranità. Negli ultimi tempi, si è schierata a favore del Ddl Zan.

Alessandra Mussolini, tutto sulla sua carriera politica: cosa ha fatto

Alessandra Mussolini ha lasciato definitivamente la politica nel 2020. Dal 1992, però, si è distinta per il proprio attivismo in vari partiti appartenenti alle aree di centrodestra come Alleanza Nazionale di Gianfranco Fini e Forza Italia di Silvio Berlusconi. Successivamente, rilevante anche il suo schierarsi all’interno del Popolo delle Libertà che, tra gli altri traguardi, la rese anche Consigliere Regionale della Campania. Eletta Senatrice, in carriera ha goduto di due mandati in veste di Europarlamentare. Nel 2020, l’annuncio arriva a sorpresa del suo ritiro dalla vita politica attiva.

Alessandra Mussolini, cosa fa oggi

Alessandra Mussolini ha lasciato definitivamente la politica nel 2020. Nel corso della sua carriera si è ritagliata diversi spazi nei nostri piccoli schermi, sia in veste di opinionista che come concorrente di talent e reality. Oggi è nel cast di Tale e Quale e Show e nella prossima stagione televisiva, in partenza a settembre 2022, parteciperà anche al bizzarro docu-reality di Rai 2 Nudi per la vita condotto da Mara Maionchi. Ad anticipare questa croccante news, il sempre aggiornatissimo sito Dagospia che scrive anche di cosa tratterà il programma:

Alessandra Mussolini ha chiuso con la politica da qualche tempo, ormai a tutti gli effetti un volto tv. Dopo aver partecipato a Ballando con le Stelle e a Il Cantante Mascherato è pronta per il tris: sarà nel cast di Nudi per la vita. Un programma dedicato alla prevenzione medica che vedrà vip alle prese con uno spogliarello in stile Full Monty. Alla conduzione Mara Maionchi, la Mussolini ha detto sì!

Alessandra Mussolini, perché ha lasciato la politica

Alessandra Mussolini ha lasciato definitivamente la politica nel 2020. Come mai? È stata lei stessa a spiegare le ragioni di questa improvvisa decisione nel corso di una lunga intervista a Il Tempo. Ecco le sue parole:

La politica per me è un ciclo che si è chiuso. Bisogna essere sempre pronti e aperti per le nuove cose e non rimpiangere mai nulla perché perfettamente inutile. La politica per me è stata importate però i cicli si aprono e si chiudono… Quello che farò mi è sconosciuto completamente. Abbiamo vissuto un anno che ci insegna che non bisogna fare progetti né programmi. Viviamo alla giornata e si prende quello che c’è

Seguici su Instagram cliccando QUI!