Cristiano Malgioglio e il dramma della malattia «Ecco come ho scoperto il tumore», la confessione

Cristiano Malgioglio ha parlato del suo tumore. Leggiamo cosa ha confessato il paroliere siciliano sul suo stato di salute. Leggiamo!

Cristiano Malgioglio ha parlato del suo tumore. Leggiamo cosa ha confessato il paroliere siciliano sul suo stato di salute. Leggiamo!

Leggi anche: Cristiano Malgioglio genitori: chi erano sua madre e suo padre? Il tragico lutto e il dolore del cantante

Cristiano Malgioglio e il dramma della malattia «Ecco come ho scoperto il tumore»

Cristiano Malgioglio, il cantautore di Ramacca, località in provincia di Catania, ha rivelato di aver scoperto casualmente un tumore. Si è raccontato al Corriere della Sera e ha rivelato di aver notato di avere un neo sospetto.

Dal momento di quella scoperta, il coloratissimo (per via delle sue mise eccentriche) artista italiano non ha perso tempo e ha deciso di sottoporsi tempestivamente ad una visita specialistica per accertarne la natura di quel suo neo. Ecco cosa ha detto:

Sono andato subito a farmi visitare dal professor Mercuri,primario di dermatologia al San Raffaele. Gli ho spiegato che sarei dovuto partire per la promozione del disco, ma lui durante la visita mi ha detto: “Malgioglio, lei non va da nessuna parte, si deve operare subito”.

Cristiano, dunque, era pronto per far decollare il suo nuovo disco, ma, purtroppo, il destino aveva messo in serbo una spiacevole ed inaspettata sorpresa, quella dell’intervento per rimuovere il tumore:

Mi ha tolto il melanoma e per fortuna tutto è andato bene. 

Il cantautore siciliano, poi, ha sottolineato l’importanza di fare prevenzione e, in questo caso specifico, di farla con la mappatura dei nei:

Grazie a una mappatura dei nei ho scoperto di avere un melanoma e oggi sono vivo per miracolo

Questo tempestivo intervento, inoltre, ha scongiurato la prassi paventata da Malgioglio, ovvero quella di sottoporsi alla chemio, ritornando, ancora una volta su quanto sia importante fare prevenzione e sottoporsi ai controlli medici specialistici in caso di sospetti o sintomi. Ecco le sue parole:

Non ho fatto chemio, sono stato preso in tempo…

Io pregherei tutti quelli che hanno dei nei ma che non ci fanno caso, di farsi la mappatura dei nei. Io me la sono cavata, ma potevo non accorgermene in tempo, sono stato molto fortunato. Per favore andate a farvi la mappatura. Questa è una testimonianza molto importante che non avevo mai fatto prima, ma mi sentivo di farla perché con questa mia dichiarazione posso salvare tantissime vite, come tu, professor Mercuri, hai salvato la mia vita

Ricordiamo nuovamente che il cantautore paroliere e personaggio televisivo siciliano aveva, all’epoca della scoperta del tumore, un biglietto aereo pronto, con meta il Brasile: Malgioglio avrebbe dovuto promuovere il suo nuovo singolo, ma alla vista di un neo ha voluto controllare la situazione.

E ha fatto la scelta migliore, dato che Cristiano Malgioglio ha rischiato la vita. Inevitabile per lui, è stato il pensiero a quanto accaduto a Rossano Rubicondi scomparso proprio a causa di un melanoma :

Stavo per andare in Brasile a fare la promozione di Mi sono innamorato di tuo marito quando, mettendo la crema dopo la doccia, ho visto un neo che non mi piaceva e sono andato subito a farlo vedere. Da poco è scomparso il mio amico Rossano Rubicondi che si è trascurato moltissimo

Non segui ancora DonnaPOP su Instagram? Rimedia subito cliccando QUI!