Lorenzo Mazzaro, avete mai visto il figlio di Daniela Santanché?

Lorenzo Mazzaro è il figlio primogenito dell'attuale Ministro del Turismo della Repubblica, Daniela Santanchè

Lorenzo Mazzaro è l’unico figlio di Daniela Santanchè, l’attuale Ministro del Turismo della Repubblica nel Governo Meloni. Scopriamo tutto sul ragazzo.

Leggi anche: Andrea Giambruno, chi è il marito di Giorgia Meloni? Età, data di nascita, compagna, figlia, biografia, che lavoro fa, carriera da giornalista, fisico, altezza, capelli, è di sinistra, FOTO, Instagram

Chi è Lorenzo Mazzaro, il figlio di Daniela Santanché?

Riservato e molto attento alla sua privacy, Lorenzo Santanchè è il figlio primogenito, nonchè unico dell’attuale Ministro del Turismo nel Governo di Giorgia Meloni, Daniela Santanchè.

Età

Lorenzo Mazzaro ha 26 anni: è nato nel 1996.

Fidanzata Sarah Faiz

Sarah Faiz è la compagna di Lorenzo da diversi anni. I due ragazzi si sono conosciuti a Londra, dove entrambi vivono e studiano.

Il Ministro del Turismo Daniela Santanché raramente parla della sua famiglia e del figlio ma tempo fa, durante un’intervista a Grazia, ha raccontato:

Vengo scambiata per quello che non sono. Una razzista e una xenofoba. Non è così. Mio figlio Lorenzo vive da sei anni a Londra e sta con una ragazza marocchina e musulmana. E va bene così. Io sono contenta che lui sia innamorato e mi auguro solo che sia felice

 

Padre di Lorenzo Mazzaro

Lorenzo Mazzaro è nato nato dal legame sentimentale della madre, attuale Ministro del Turismo della Repubblica, con l’ingegnere Canio Giovanni Mazzaro, imprenditore farmaceutico potentino, presidente della Pierrel.

Madre Daniela Santanchè

All’anagrafe il Ministro del Turismo della Repubblica Italiana è registrata con il suo cognome da nubile, Daniela Garnero. Ha mantenuto il cognome del primo marito, Paolo Santanchè, a seguito di un accordo giudiziale. Proprio l’uomo, nel corso di un’intervista rilasciata a Il Sole24Ore nel 2013, ha spiegato a proposito:

Ci siamo conosciuti quando lei venne da me per rifarsi il naso. Aveva 21 anni. Continuare a portare il mio nome è stata una concessione fatta in sede di divorzio perché all’epoca nel mondo del jetset era conosciuta come mia moglie, e io sono un chirurgo abbastanza conosciuto. Lei sostenne che avrebbe avuto un danno se non gli avessi concesso il cognome, perchè nessuno la conosceva con il suo cognome. Ormai non ci penso più, non è un problema assillante, ma è una cosa stravagante e incoerente per una sostenitrice delle donne non portare il suo cognome.

Dopo aver fondato nel 1983 una una società di marketing, Daniela Santanchè ha proseguito la strada imprenditoriale, specializzandosi nel settore delle pubbliche relazioni e organizzazione di eventi. Nel 1990 ha fatto nascere la Dani Comunicazione Srl, mentre nel 2007 ha fondato Visibilia Pubblicità, società di cui è diventata presidente, quotata in Borsa, concessionaria della raccolta pubblicitaria dei quotidiani Il Giornale e, fino al 2010, di Libero, de Il Riformista, dell‘Ordine di Como, di alcuni giornali a distribuzione gratuita (Metro D-News e Io Spio) e, dal 2012 al 2013, del complesso The Space Cinema.

Ha stretto un accordo con Google, è stata in società con Flavio Briatore nella discoteca Billionaire di Porto Cervo, è socia del ristorante Twiga di Forte dei Marmi e della Mammamia Srl. A seguito della vendita della sua Dani Comunicazione, ha acquistato da Briatore il 10% della Invest srl, con sede ad Arzachena, società che si sta occupando di costruire un residence di lusso in un’area della cittadina sarda che vale 6 milioni di euro.

Nel novembre 2015 ha rilevato dal gruppo PRS Editore i settimanali, Novella 2000 e Visto. Il 26 luglio 2017 ha annunciato la messa in liquidazione di Visibilia Magazine, casa editrice di Novella 2000 e Visto.

Dal 22 ottobre 2022 è Ministro del turismo nel Governo di Giorgia Meloni. Era già stata senatrice della Repubblica dal 2018, per Fratelli d’Italia.

Lavoro

Il figlio di Daniela Santanchè vive e studia a Londra, dove si è laureato nel settore farmaceutico. Sembrerebbe che, al momento, Lorenzo Mazzaro vorrebbe seguire l’attività imprenditoriale del padre.

Instagram

Particolarmente riservato, Lorenzo Mazzaro non sembra avere un profilo Instagram. Se, invece, vuoi visualizzare quello della madre, l’attuale Ministro del Turismo della Repubblica, puoi cliccare direttamente QUI.