John Travolta e Kelly Preston

@ SEBASTIEN NOGIER / ANSA

John Travolta, morta la moglie a 57 anni: l’annuncio commovente

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Si è spenta Kelly Preston, moglie dell’attore John Travolta. La donna era malata di cancro, la notizia è arrivata direttamente da suo marito tramite un post su Facebook.

Leggi anche: John Travolta ricorda suo figlio in un post commovente

Kelly Preston muore a 57 anni

L’annuncio di Travolta è molto commovente, ecco le sue parole:

È con il cuore molto pesante che vi informo che la mia bellissima moglie Kelly ha perso i suoi due anni di battaglia contro il cancro al seno. Ha combattuto una lotta coraggiosa con l’amore e il sostegno di tantissimi – ha scritto Travolta su Facebook – Io e la mia famiglia saremo per sempre grati ai suoi medici e infermieri al MD Anderson Cancer Center, tutti i centri medici che hanno aiutato, così come ai suoi tanti amici e cari che sono stati al suo fianco. L’amore e la vita di Kelly saranno sempre ricordati.

L’attore ha poi aggiunto che si prenderà del tempo per rimanere vicino ai suoi figli in questo delicatissimo momento:

Mi prenderò un po’ di tempo per esserci per i miei figli che hanno perso la madre, quindi perdonatemi in anticipo se non ci sentite per un po’. Ma sappiate che sentirò il vostro affetto nelle prossime settimane e nei prossimi mesi mentre guariamo.

I due si sono conobbero sul set di Gli esperti americani nel 1987 e si sposarono poi nel ’91 a Parigi. Sia l’attore che sua moglie sono adepti di Scientology; dalla loro relazione sono nati tre figli: Jett, Ella Bleu e Benjamin.

Chi era Kelly Preston

Kelly Preston era nata a Honolulu il 13 ottobre del 1962. A soli 16 anni aveva esordito nel mondo della moda come modella e nel 1983 fece il suo ingresso sul grande schermo con il film Dieci minuti a mezzanotte. L’abbiamo vista anche in Christine – La macchina infernale, I gemelli, Weekend senza il morto, Dal tramonto al’alba, Jerry Maguire , Innamorati cronici, Gioco d’amore, Battaglia per la Terra, Una ragazza e il suo sogno, L’ora della verità e Gotti – Il primo padrino.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv