Federica Sciarelli confessa: «Volevo lasciare Chi L’ha Visto? ma l’azienda ha detto no»

Federica Sciarelli confessa che l'intenzione di lasciare il programma c'era davvero, ma l'azienda ha detto no.

Solo qualche settimana fa l’annuncio di Federica Sciarelli via da Chi L’ha Visto? aveva fatto tremare i fan; la conduttrice ha poi ritrattato ed è rimasta al timone della storica trasmissione di Rai 3. Oggi però, in un’intervista de La Stampa, la Sciarelli ha ammesso che l’intento di abbandonare il programma c’era davvero.

Leggi anche: Federica Sciarelli in isolamento per il COVID-19: «Tranquilli, sto bene!»

Federica Sciarelli si confessa

Federica Sciarelli ha confessato che l’intento di allontanarsi da Chi L’ha Visto? c’era, ma l’azienda le ha chiesto di rimanere:

Avevo chiesto di lasciare ma l’azienda e tutti i direttori mi hanno chiesto di resistere e ho accettato. Sono una spugna, prendo il dolore degli altri e cerco di trasformarlo in rabbia civile. Però questo è un programma che ti porti addosso e alla fine ne risenti. Amo Chi l’ha visto perché mi fa sentire utile, ma avevo voglia di staccare, di fare un passo indietro per un po’… Non è stato difficile convincermi, sono fiera del nostro lavoro. Siamo un servizio pubblico attivo sette giorni su sette.

Il dolore durante la trasmissione

Certo, da casa, sul divano, è facile guardare Chi L’ha Visto?, ma essere in studio e parlare personalmente con le persone coinvolte nella sparizione dei loro cari non è per niente semplice. Ecco le parole di Federica Sciarelli:

Divento la lancia di chiunque si rivolga a me, a noi, ma assorbo anche il dolore che racconto come una spugna. Per questo ogni tanto dico che vorrei cambiare programma. Dopo tanti anni è duro continuare a misurarsi con la sofferenza. Il risultato è che, anche se mio figlio ha 21 anni, non sto tranquilla finché non lo vedo rientrare a casa o almeno sento i suoi rumori. Infatti lui mi dice “Mamma, questo programma, però! Mi fai venire l’ansia”.