Lorella Cuccarini

Lorella Cuccarini, negazionista e contro i gay? Gli indizi shock

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lorella Cuccarini è ormai indifendibile: l’ex conduttrice de La vita in diretta, su Twitter, semina like inequivocabili e attira a sé critiche e messaggi di fan delusi dal suo comportamento e dalle sue idee sovraniste e, non di rado, omofobe. Ecco cos’ha combinato la (ex) più amata dagli italiani, ribattezzata – ormai da qualche tempo – la sovranista più amata dagli italiani sovranisti.

Leggi anche: Covid, Lorella Cuccarini e quel like imbarazzante: il web la stronca

Lorella Cuccarini nega l’esistenza del Covid? La prova

Pochi giorni fa, una fitta schiera di “negazionisti” del Covid sono scesi in piazza, a Roma, in quanto convinti che il Covid non rappresenti una vera e propria emergenza sanitaria, ma sia soltanto un modo, da parte dei poteri forti, di controllarci e tenere sotto scacco le nostre vite. Deliri, insomma. Il punto è che un like lasciato da Lorella su Twitter fa ben capire cosa pensi la conduttrice a proposito del Covid:

Lorella Cuccarini negazionista del Covid

Lorella Cuccarini negazionista del Covid

Insomma, Lorella sembra assai vicina alle posizioni assunte dai negazionisti, ma non è finita qui.

Lorella Cuccarini è omofoba?

Intanto, alcuni siti LGBT (Gay Burg su tutti) hanno notato che la Cuccarini ha partecipato ad un convegno organizzato dal Comitato Articolo 26, l’associazione vicina a Gandolfini, il padre del Family Day. Ecco il titolo di Gay Burg:

Lorella Cuccarini sul palco delle lobby anti-gay che si oppongono al contrasto dell’omofobia e alle unioni civili

Non è la prima volta che Lorella si mostra poco solidale verso la comunità LGBT. Qualche tempo fa, infatti, aveva messo un like a un articolo di Marco Gervasoni, che ha criticato la legge che contrasta l’omofobia, attirando a sé le critiche di Heather Parisi.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
DonnaPOP è un magazine al femminile, per scoprire tutte le news che riguardano il mondo del gossip, della televisione e dello spettacolo.