Gabriel Garko Adua Del Vesco Eva Grimaldi

Verissimo, Eva Grimaldi su Garko: «la differenza con Adua…»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

A Verissimo Eva Grimaldi ha ripercorso la sua finta storia con Gabriel Garko e ha spiegato la differenza tra lei e Adua Del Vesco. Scopriamo insieme le parole dell’attrice e la sua versione dei fatti.

Leggi anche: Verissimo, Eva Grimaldi: «Ho vissuto un anno senza un seno»

Eva Grimaldi Verissimo Gabriel Garko

Foto di @verissimotv [IG]

Eva a Verissimo

Eva Grimaldi, oggi felicemente sposata con Imma Battaglia, svela a Verissimo dettagli inediti sulla sua finta relazione con Gabriel Garko e i loro otto anni nella stessa casa nella quale nascondevano il loro ”segreto di pulcinella” in comune. Ma precisa che tra lei e Garko una sorta d’amore c’è sempre stata e nonostante l’orientamento sessuale lei lo ritieni un suo ex fidanzato:

Gabriel è il mio amore, l’ho amato subito. Sui social ci accusano di essere stati bugiardi. No, ci siamo amati. L’amore vero, sincero, col massimo rispetto non è per forza quello con cui si va a letto. Io ho accettato che Gabriel fosse il mio fidanzato. Questo ragazzone ingenuo, torinese, mi ci sono rivista. Era una sorta di protezione. Tutti si scandalizzano che sia nata a tavolino, ma una volta non c’erano i social, c’erano i giornali. Se dovevi promuovere fiction e film, lo facevi. Si chiama star system.

Stavo con Gabriel, ma mi sono divertita. Sapevo fosse gay. Ci siamo allontanati quando mi sono sposata. Ci siamo riavvicinati grazie ad Imma.

Eva Grimaldi, poi, ci ha tenuto a precisare nel salotto di Verissimo la grande differenza che stava alla base della sua finta relazione con Gabriel Garko rispetto a quella portata avanti da Massimiliano Morra e Adua Del Vesco:

Hanno voluto ricreare la coppia Grimaldi-Garko con Morra e Adua e Adua e Garko. C’è una differenza. Io e Gabriel vivevamo insieme, usavamo lo stesso bagno, mangiavamo con le stesse posate. Loro abitavano in case diverse. Io mi ritengo una vera ex fidanzata. Ci sono sempre stata, giorno e notte.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.