Neri Marcorè

Neri Marcorè / ANSA: ANGELO CARCONI

Neri Marcorè: nome vero, età, moglie, figli, dove vive, film, altezza, Instagram

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Neri Marcorè è uno degli attori più amati e stimati del panorama artistico italiano. Non solo attore, ma artista a tutto tondo, Neri è certamente un volto tanto richiesto dal grande e piccolo schermo quanto poco incline al gossip e alla vita mondana. Cosa sappiamo di lui? Scopriamo insieme qualche curiosità!

Leggi anche: Purché finisca bene – Digitare il codice segreto, di cosa parla? Trama e cast del film

Chi è Neri Marcorè?

Scopriamo tutto quello che c’è da sapere sull’amato attore, apprezzato anche come comico e imitatore, monologhista, conduttore e doppiatore.

Qual è il vero nome di Neri Marcorè?

Il vero nome di Neri Marcorè è… Neri Marcorè! Nonostante molti siano convinti si tratti di un nome d’arte, l’attore si chiama davvero così. Il nome Neri ha origini molto antiche, precisamente medievali. In latino deriva da niger e indica una persona dalla carnagione o dai capelli neri.

Età

Neri Marcorè ha 55 anni: è nato il 31 luglio 1966 (segno zodiacale Leone) a Porto Sant’Elpidio (Fermo).

Moglie

Neri Marcorè è felicemente sposato: al suo fianco c’è una donna di nome Selene, di cui – però – si sa davvero ben poco. Proprio come l’attore, infatti, sua moglie è molto schiva e non ama le luci dei riflettori. Quello che possiamo dirvi è che i due sono sposati da oltre 25 anni: sono convolati a nozze, infatti, nel 1995 e da allora non si sono mai lasciati.

Selene Marcorè, moglie di Neri

Selene Marcorè, moglie di Neri

Figli

Neri Marcorè e Selene hanno tre figli: i gemelli Nicola e Marianna, nati nel 1999, e Elia, nato nel 2003.

Dove vive Neri Marcorè?

Neri Marcorè, la moglie Selene e i tre figli Nicola, Marianna e Elia vivono a Roma, in un bellissimo appartamento elegantemente ristrutturato.

Film e programmi tv

Elencare tutti i film, i programmi tv e radio e le esperienze teatrali di Neri Marcorè è pressoché impossibile: nei suoi 27 anni di carriera ha recitato in tantissimi film per il piccolo e grande schermo! Non solo: ha lavorato anche come regista e sceneggiatore.

Proviamo a raccontare, seppur per grandi linee, la sua carriera: a teatro ha debuttato nel 1993, mentre l’esordio cinematografico è arrivato nel 1994 con Ladri di cinema di Piero Natoli. Negli anni ha presentato molte trasmissioni radiofoniche e soprattutto televisive, accanto a personaggi come Corrado, Sabina Guzzanti e Serena Dandini.

Ecco un elenco completo di tutti i film a cui ha preso parte dal 1994 a oggi:

  • Ladri di cinema, regia di Piero Natoli (1994)
  • Cosa c’entra con l’amore, regia di Marco Speroni (1997)
  • Due volte nella vita, regia di Emanuela Giordano (1998)
  • Viola, regia di Donatella Maiorca (1998)

Gli anni Duemila

  • Ravanello pallido, regia di Gianni Costantino (2001)
  • Quasi quasi, regia di Gianluca Fumagalli (2002)
  • Un Aldo qualunque, regia di Dario Migliardi (2002)
  • Bimba – È clonata una stella, regia di Sabina Guzzanti (2002)
  • Il cuore altrove, regia di Pupi Avati (2003)
  • Se devo essere sincera, regia di Davide Ferrario (2004)
  • La seconda notte di nozze, regia di Pupi Avati (2005)
  • Viva Zapatero!, regia di Sabina Guzzanti (2005)
  • L’estate del mio primo bacio, regia di Carlo Virzì (2006)
  • Baciami piccina, regia di Roberto Cimpanelli (2006)
  • La scrittura, regia di Davide Ferrario (2006) – cortometraggio
  • Lezioni di cioccolato, regia di Claudio Cupellini (2007)
  • I mostri oggi, regia di Enrico Oldoini (2009)
  • Gli amici del bar Margherita, regia di Pupi Avati (2009)
  • L’amore è un giogo, regia di Andrea Rovetta (2009) – cortometraggio

Gli anni dieci del Duemila

  • La scomparsa di Patò, regia di Rocco Mortelliti (2010)
  • The Tourist, regia di Florian Henckel von Donnersmarck (2010)
  • …Non ci posso credere (Tous les soleils), regia di Philippe Claudel (2011)
  • Una donna per la vita, regia di Maurizio Casagrande (2012)
  • Lo specchio di Calvino (Dans la peau d’Italo Calvino), regia di Damian Pettigrew (2012)
  • Asterix & Obelix al servizio di Sua Maestà (Astérix et Obélix: Au service de Sa Majesté), regia di Laurent Tirard (2012)
  • Blackout – Una luce nell’oscurità, regia di Manuel Zarpellon e Giorgia Lorenzato (2012)
  • Mi rifaccio vivo, regia di Sergio Rubini (2013)
  • Smetto quando voglio, regia di Sydney Sibilia (2014)
  • Sei mai stata sulla Luna?, regia di Paolo Genovese (2015)
  • Leoni, regia di Pietro Parolin (2015)
  • Latin lover, regia di Cristina Comencini (2015)
  • Un’esperienza da Oscar, regia di Giuseppe Stasi e Giancarlo Fontana (2016) – cortometraggio
  • Smetto quando voglio – Ad honorem, regia di Sydney Sibilia (2017)
  • Due uomini, quattro donne e una mucca depressa (Como estrellas fugaces), regia di Anna Di Francisca (2017)
  • Uno di famiglia, regia di Alessio Maria Federici (2018)
  • L’uomo che visse tre volte, regia di Irish Braschi (2019)
  • Silvio Piola, il cacciatore di gol, regia di Vanni Vallino (2019) – cortometraggio
  • Cambio tutto!, regia di Guido Chiesa (2020)
  • Si muore solo da vivi, regia di Alberto Rizzi (2020)
  • Boys, regia di Davide Ferrario (2021)
  • Atlas, regia di Niccolò Castelli (2021)
  • Fellini – Io sono un Clown, regia di Marco Spagnoli (2021)

Altezza e peso di Neri Marcorè

Neri Marcorè è alto ben 188 cm. Il suo peso, invece, si aggira intorno agli 87 chili.

Instagram

Clicca QUI per scoprire il profilo Instagram di Neri Marcorè.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Figlia degli anni Novanta, cresciuta negli anni Zero. Risultato? Un ibrido, a tre schermi e più tastiere, ma con le radici di carta. Appassionata di Gossip, Moda e Spettacolo.