Karina Cascella e il dramma degli attacchi di panico dopo la morte della madre: «Erano frequenti»

Karina Cascella ha parlato di come è riuscita a sconfiggere gli attacchi di panico. Ma cosa è successo? I dettagli a seguire nell'articolo

Karina Cascella ha raccontato un difficile periodo della sua vita, in cui ha sofferto di attacchi di panico.

Leggi anche: In Rai tira una brutta aria: cosa sta succedendo tra Flavio Insinna e Marco Liorni?

L’ex tronista di Uomini e Donne ha toccato la tematica via social, rispondendo alle domande di un suo follower.

Karina Cascella parla degli attacchi di panico

Non è la prima volta che Karina Cascella tocca l’argomento: la donna ne ha parlato in diverse occasioni e ultimamente è tornata a dire la sua sui social. Aprendo il box delle domande per conversare un po’ con i suoi followers, l’ex tronista ha risposto al quesito di un utente che chiedeva come abbia fatto a superare gli attacchi di panico: Karina ha raccontato di aver sofferto di questo disturbo dopo la morte di sua madre; chiedendo l’aiuto di un professionista, poi, ha dovuto intraprendere una cura completa di farmaci che via via nel tempo ha iniziato a scalare fino a eliminarli del tutto per riprendere totalmente il controllo della sua vita. Ecco le sue parole su Instagram:

karina cascella attacchi di panico

Foto: @karinacascella [IG]

Ultime news

Nel frattempo la vita di Karina Cascella è cambiata moltissimo: l’ex tronista di Uomini e Donne ha abbandonato il mondo della televisione (anche se spesso si è proposta per fare da opinionista al GF Vip). Lei e il suo compagno Max Colombo si sono lanciati in un progetto imprenditoriale, ma fra loro – nonostante la storia vada a gonfie vele – le nozze non sono ancora arrivate. Due anni fa è arrivato l’anello e la proposta di matrimonio, ma la cerimonia non si è mai concretizzata. A quando, finalmente?