Elodie

Elodie parla del suo passato da cubista: «Mi trattavano come una donna facile»

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Elodie è stata ospite di Francesca Fialdini nel suo programma Da Noi a Ruota Libera; la cantante ha potuto sfoggiare il suo nuovo look e parlare del suo passato, della sua carriera, dell’esperienza a XFactor e della rinascita grazie ad Amici. Nel suo passato, inoltre, c’è un periodo da cubista in Puglia.

Elodie parla del suo passato

La storia di Elodie la conosciamo e non è sempre stato tutto facile, ecco cosa racconta la cantante:

Dopo X Factor non ho cantato per diverso tempo, almeno per quattro anni. Non cantavo neppure sotto la doccia.Ho fatto anche la cubista. All’inizio non è stato facile: è stata dura, ho lottato con me stessa e con gli altri. Vedevo la gente che mi guardava come se fossi una facile. Non vedevo alcuna approvazione nel loro sguardo, ma mi è servito tantissimo a non farmi toccare da ciò che pensava la gente. Mi divertivo, lavoravo, non facevo nulla di male.

Leggi anche: Elodie, 5 cose che forse non sai di lei

elodie cubista

Foto: bitchyf.it

elodie cubista

Foto: bitchyf.it

elodie cubista

Foto: bitchyf.it

L’infanzia

L’infanzia di Elodie non è stata delle migliori: cresciuta nella periferia romana ha dovuto affrontare diversi dolori, fra cui il divorzio turbolento dei suoi e la malattia di sua madre. Oggi, però, le cose sono cambiate:

Lo sanno tutti, ho avuto un passato complesso: sono cresciuta in un quartiere popolare di Roma. Ho scoperto presto com’è l’essere umano, quindi fallibile, contorto. Per una bambina non è facile comprenderlo. Ma ora posso dirlo: a 30 anni vivo e gioco con lo stesso entusiasmo di una bambina. Mi sto riprendendo la mia infanzia.

Elodie è figlia di due culture: nata da padre italiano e da madre francese creola.

Sono italiana, mia madre è delle Antille Francesi. Di riflesso qualche volta è successo alle medie, ma in realtà il razzismo non lo comprendo. La paura di che cosa? Io nasco dall’incontro di etnie diverse e non mi sembra che sia successo qualcosa di brutto.

 

Fonte foto: bitchyf.it

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Classe 1992, grazie ai pomeriggi passati insieme alla nonna a guardare i talk show degli anni Novanta, si è appassionata al gossip e alla tv