Lorella Cuccarini

Gf Vip, Lorella Cuccarini è la più odiata: le parole di Brandi, Ruta e Zorzi (VIDEO)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Lorella Cuccarini è la più amata dagli italiani? Un tempo, forse! Oggi, le cose sono completamente cambiate e, anche all’interno della casa del Gf Vip 5, gli inquilini hanno speso parole dure nei confronti della showgirl. Ma cosa hanno detto Matilde Brandi, Maria Teresa Ruta, Tommaso Zorzi e Stefania Orlando? Scopriamolo insieme!

Leggi anche: Addio Cuccarini, la Rai le toglie anche Lo Zecchino d’Oro!

Lorella Cuccarini, al Gf Vip non la sopportano!

Grande protagonista del Gf Vip è Lorella Cuccarini! No, non ha varcato la porta di Cinecittà, ma gli inquilini della casa hanno parlato di lei, con parole tutt’altro che lusinghiere. Ecco, ad esempio, cosa ha detto Matilde Brandi:

Io ho lavorato con lei a Buona Domenica. Mangiava solo riso in bianco, sempre e solo riso in bianco. Aveva la sua tata Agnese che le portava quel riso in bianco. Heather era il talento vero,  ballava meglio, ma Lorella Cuccarini aveva la sua sensualità. Heather faceva dei balletti che ancora adesso li vedo e rimango a bocca aperta, faceva delle cose di una tecnica, cose difficilissime. Brava la Parisi, bravissima. Lorella Cuccarini è più inquadrata, Heather invece è sempre stata il bel talento!

Leggi anche: Lorella Cuccarini contro i gay? Heather Parisi la distrugge: i fatti

Non si tira indietro Tommaso Zorzi, che a proposito della Cuccarini dice:

Loro litigano sui diritti. Heather è una super open e chiama quell’altra ‘la ballerina sovranista’. Però nella faida Cuccarini vs Parisi, Cuccarini 0 ed Heather 200. Sui diritti gay si sono battute, una è contro e l’altra è pro. Lorella è Family day e si è espressa contro i matrimoni gay e le adozioni omosessuali

Tutti contro Lorella Cuccarini: parlano Ruta e Orlando

Ma non è affatto finita qui! Ecco le parole di Stefania Orlando sulla Cuccarini:

Tra loro due c’è un vero antagonismo, ma dura ancora oggi, se le mandano a dire (parla di Alberto Matano, ndr). A La Vita in Diretta ha mandato una lettera alla redazione dove diceva che si era sentita trattata in modo maschilista da Matano. Quelle della redazione si sono schierate tutte dalla parte di Matano, tutte le donne erano con lui!

E infine, ecco le parole di Maria Teresa Ruta:

Non ne è uscita bene con quella lettera. Comunque è bizzarro che lei si lamenti di uno che non la saluta nel corridoio, perché lei è una che non saluta nei corridoi

Ringraziamo la redazione di Biccy per il video.

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
DonnaPOP è un magazine al femminile, per scoprire tutte le news che riguardano il mondo del gossip, della televisione e dello spettacolo.